Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Rintocchi e uva per accogliere l’Anno Nuovo




Vivete l’emozione e l’allegria del Capodanno in Spagna, una festa speciale piena di gente e divertimento fino alle prime ore del mattino. E ricevete l’Anno Nuovo mangiando l’uva portafortuna, una tradizione tutta spagnola da non perdere. Non la conoscete ancora?

Mangiare dodici chicchi d’uva, uno ad uno, al ritmo dei rintocchi della mezzanotte. Questo è il nostro modo di festeggiare l’arrivo dell’Anno Nuovo, un’abitudine molto radicata in Spagna. Se poi riuscite a mangiare tutti i chicchi in tempo, vivrete un anno di fortuna e prosperità. Non avete scuse per non condividerete questo momento così magico con noi. Vi assicuriamo che sarà un’esperienza molto divertente che ricorderete per sempre.

Dopo cena potrete riunirvi con amici e parenti di fronte alla televisione, perché i rintocchi delle campane vengono trasmessi in diretta in tutta la Spagna. Se lo desiderate potrete anche trascorrere questa notte così speciale nei numerosi hotel e ristoranti che offrono veglioni di Capodanno, dove non manca mai un menu particolare, l’uva e, naturalmente, musica e divertimento. Importante: non dimenticate di prenotare un tavolo con un certo anticipo.

Ma l’alternativa migliore, se possibile, è quella di recarsi proprio sul posto e partecipare attivamente a questo evento degli ultimi rintocchi dell’anno. In molte città e paesi la gente si riunisce in piazza per condividere questi minuti di allegria. Rivolgetevi all’ufficio turistico della località per ottenere informazioni più dettagliate.

Ma in Spagna c’è un luogo particolarmente legato a questa tradizione: l'orologio della Puerta del Sol di Madrid. A Capodanno migliaia di persone, per lo più gruppi di amici e giovani con cappelli di carta, lingue di suocera, trombette, maschere e scherzi di vario tipo, raggiungono questo punto del centro della capitale spagnola per festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo. Dopo il rituale dell’uva, la felicità e l’allegria invadono tutto, animando una grande festa collettiva, con coriandoli, stelle filanti e musica. Partecipate a questa imponente manifestazione. Stappate una bottiglia di spumante e brindate con gli amici e la gente che vi circonda.

La notte è appena cominciata. Vi attendono ancora molte ore di allegria e divertimento. Bar, pub e discoteche organizzano veglioni per ballare fino all’alba e per le strade stesse è tutta una grande festa. Le risate, il divertimento, i gruppi di giovani e la musica inondano la città, mentre le automobili suonano i clacson per dare il benvenuto all’anno nuovo. Lasciatevi catturare da questa atmosfera di festa. Non ve ne pentirete. Questa è una delle numerose alternative che vi attendono in Spagna in occasione del Natale, giorni in cui le strade si riempiono di luci e decorazioni natalizie, canti di Natale e allegria, respirando un’atmosfera magica e speciale. Soprattutto per i più piccoli, che il 6 gennaio riceveranno regali dai Re Magi. Date speciali, da trascorrere in famiglia o in compagnia dei vostri amici in Spagna.





Da non perdere