Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie






Localizzazione

Comunità Autonoma:
Comunità Valenciana

Provincia / Isola:
Castellón - Castelló

Castellón-Castelló


Musica, mostre, concorsi, divertimento, spiaggia, sole ... Benicàssim, sulla costa di Castellón, nel mese di luglio diventa uno dei posti più vivaci della Spagna e dell’Europa grazie al FIB: il Festival Internazionale di Benicàssim. Migliaia di persone visitano questa località del Mediterraneo per partecipare a un evento che ha oltrepassato le frontiere e rappresenta un punto di riferimento nel panorama artistico internazionale.

Proibito annoiarsi. Quest’idea anima ogni anno migliaia di fibers, che giungono da varie parti del mondo per gremire le strade di Benicàssim, a soli 12 chilometri dalla città di Castellón, nel cuore della Costa dell’Azahar. Per vari giorni viene offerto un programma innovativo e attento all’attualità, che ospita artisti di riferimento della scena internazionale che esprimono la loro arte sui diversi scenari e all’interno dei tendoni allestiti sui 100.000 metri quadrati di superficie del FIB. Sicuramente questo festival è un appuntamento che i fan della musica non possono perdersi.

Ma il FIB va oltre la programmazione musicale. Concorsi (come Proyecto Demo e Un-Pop Classik), spettacoli di danza, teatro (FIB-actúa ), corsi culturali, mostre d’arte contemporanea (FIB-Art) e cortometraggi (Festival Internazionale del Corto FIB) sono altre proposte artistiche di un evento che serve anche da piattaforma di espressione e promozione di nuovi e giovani talenti. Quest’atmosfera creativa coinvolge tutta la località, che si dedica anima a corpo a un festival che ogni anno attira un numero crescente di estimatori e dove regnano buon ambiente, tolleranza e cameratismo.

Questo clima così speciale si vive soprattutto nelle aree destinate al campeggio. Qui i fibers riposano e recuperano le forze, anche se solo per qualche ora. Il recinto del FIB, inoltre, accoglie un mercatino con negozi di dischi, abbigliamento, accessori, parrucchiere, tatuaggi, piercing, ristoranti e punti di assistenza medica.

Ma questo è solo una parte dell’offerta del Festival di Benicàssim. Venite al FIB e godetevi questa località turistica, dove sono protagonisti le spiagge chilometriche, il sole, l’ottimo clima e le numerose proposte di svago. Senza dubbio un’esperienza singolare che vale la pena di vivere.

Per ulteriori informazioni: Festival Internazionale di Benicàssim (sito web ufficiale)




Da non perdere