Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie





Regalate ai vostri figli un’esperienza indimenticabile: una gita in barca per avvistare delfini e balene in mezzo al mare. Uno spettacolo impressionante che ogni anno attira migliaia di persone in Spagna e che permette ai bambini di avvicinarsi all’affascinante mondo animale.

Ammirare da pochi metri di distanza i salti di balene e capodogli. Vedere famiglie di simpatici delfini che nuotano a 80 chilometri orari nel loro habitat naturale e osservare da vicino persino le gigantesche orche, impressionanti mammiferi che possono raggiungere le nove tonnellate di peso. Queste sono solo alcune delle emozioni che la Spagna riserva ai vostri ragazzi. Un’avventura ricca di sorprese, che unisce divertimento, apprendimento e natura, ideale per persone di tutte le età.

In Spagna ci sono diverse zone di avvistamento di cetacei. Tra di esse Tarifa, a Cadice, e, soprattutto, l’arcipelago delle Canarie, e in particolare l’isola di Tenerife. Sono molte le imprese che organizzano tutto l’anno escursioni in alto

mare. Compagnie e imbarcazioni provviste delle necessarie autorizzazioni, nel rispetto di una serie di normative volte a proteggere gli animali, e dotate inoltre di tutti i comfort e i servizi di bordo necessari per garantire il successo completo dell’escursione: guide e istruttori, bevande, pasti, cabine sottomarine come acquari giganti… ma vi raccomandiamo di prenotare in anticipo, soprattutto in certi periodi dell’anno. Vi consigliamo di rivolgervi all’ufficio del turismo della località in cui vi trovate dove vi forniranno tutte le informazioni più dettagliate riguardo a queste attività.

È un modo diverso, istruttivo ed ecologico di trascorrere una giornata in famiglia. Una gita che vi darà l’opportunità di godere della quiete dei nostri mari e degli ambienti circostanti, e di apprendere ad amare ancor di più questi animali e a rispettarli nel loro habitat naturale. A volte il contatto con questi mammiferi è fugace, altre volte invece è stretto e molto intenso, ma in ogni caso è sempre un’esperienza ricca di emozioni.

Prima di partire scegliete con cura il giorno, perché le giornate tranquille e il tempo soleggiato sono le migliori condizioni per l’avvistamento. La durata dell’escursione può variare da un minimo di 90 minuti circa a più di cinque ore. Tenetelo presente per evitare che i più piccoli si stanchino. Talvolta la gita prevede anche la possibilità di fare il bagno in luoghi accessibili solo in barca, dove è possibile nuotare tra migliaia di pesci colorati. I prezzi di solito sono abbastanza accessibili e potrete optare a pacchetti turistici e riduzioni per bambini.

Approfittate di questa magnifica opportunità per ammirare balene e delfini in completa libertà nelle acque spagnole in compagnia dei vostri figli. Una proposta fantastica per la stagione estiva.





Da non perdere