Localizzazione

Badajoz


Vuoi fare un viaggetto con gli amici? Ecco allora una destinazione diversa: Badajoz. La sua provincia ospita numerosi festival di musica e teatro. Organizza rievocazioni storiche di epoca romana e araba. Ed è anche sede di una delle feste gay più originali.



Un programma festivo dei più completi

Il primo appuntamento importante dell'anno arriva verso il mese di febbraio con il Carnevale di Badajoz, uno dei più rinomati della Spagna. È una festa di allegria e divertimento che anima la vita notturna cittadina fino alle ore piccole.A partire dal mese di maggio Badajoz è anche allegria multicolore, quella della bandiera che rivendica i diritti del collettivo LGTB. E lo fa organizzando la festa di Los Palomos, occasione di divertimento per la gente che si riversa in strada, con concerti in diversi punti della città.In estate l'offerta diventa ancora più culturale, ma anche molto suggestiva. La musica unisce Spagna e Portogallo attraverso flamenco e fado con il festival Badasom che si svolge nel mese di luglio. È il mese del festival della musica indie Contempopranea. A Mérida invece l'impressionante Teatro Romano torna a vivere dopo oltre 2000 anni di storia con il Festival Internazionale del Teatro Classico. Appuntamento da non perdere che si svolge nei mesi di luglio e agosto. Proprio durante questo mese arriva un altro momento speciale, la rappresentazione dell'opera di Calderón de la Barca "El alcalde de Zalamea", allestito per le strade della località in cui la pièce teatrale è ambientata: Zalamea de la Serena.A settembre è il momento di due iniziative molto originali. Mérida rivive l'ambiente storico del I secolo d.C., ovvero i tempi in cui era Augusta Emerita, antica città dell'Hispania romana. L'evento, denominato Emerita Lvdica, prevede ricreazioni storiche, lotte di gladiatori, parate di legionari, un mercato medievale… A Badajoz la festa di Almossassa commemora invece la fondazione della città, con l'ingresso dello storico personaggio di Ibn Marwan alla guida di un esercito che occupa le strade cittadine, dove viene allestito un mercato arabo e si tengono concerti, mostre, visite guidate…Badajoz organizza altri due eventi importanti. Tra ottobre e novembre è sede del Festival Internazionale di Teatro e Danza Contemporanea e qualche giorno dopo il ritmo della musica jazz risuona per le vie della città in occasione del Badejazz.  

Consigli per godere al massimo della visita a Badajoz e Mérida

Dove mangiare? Qual è la zona con più atmosfera? È possibile fare un visita guidata? Ecco qualche risposta. Zone di tapas In tutta la provincia è molto diffusa l'abitudine del "tapeo" (pasto a base di stuzzichini). Oltre a essere un'alternativa abbastanza economica, è un'opportunità eccellente per assaporare tante pietanze diverse. Da provare tutti i derivati del maiale iberico, le molliche fritte e i piatti a base di baccalà.A Badajoz per mangiare ti raccomandiamo le vie comprese tra piazza España e piazza della Soledad. Troverai dei locali molto gradevoli anche a piazza Alta. Se vuoi concederti un capriccio per merenda, assaggia i tradizionali panini al latte di una pasticceria che ha più di mezzo secolo di storia e si trova in via Francisco Pizarro.A Mérida le zone di tapas più frequentate si trovano nelle strade adiacenti a via Santa Eulalia, nei dintorni dell'Arco di Traiano e del complesso del teatro e dell'anfiteatro romano.Dintorni e shopping Entrambe le città dispongono di zone dove si concentra un'ampia offerta di esercizi commerciali. A Badajoz ti segnaliamo via Menacho, dove spesso si organizzano attività in strada come sfilate o spettacoli. Mentre a Mérida è via Santa Eulalia a raggruppare la maggior parte dei negozi. Visite A Badajoz è previsto un minibus giallo che circola per il centro storico ed è gratuito. Devi solo sapere che non effettua fermate fisse, quindi se lo vedi passare devi solo fare un cenno perché si fermi per farti salire. Il primo fine settimana del mese sono previste visite guidate gratuite della città (in lingua spagnola).A Mérida ti raccomandiamo di assistere alle visite guidate del complesso del teatro e anfiteatro romano. Sono disponibili anche visite notturne.  




Ti sono state utili queste informazioni?




Da non perdere



COSA FARE IN SPAGNA? PRENOTA QUI LA TUA ATTIVITÀ


Visualizza tutte le attività



X
Spain SivigliaBarcellonaMadridCordovaMalagaValenciaLa CoruñaCadiceGranadaHuescaCáceresCantabriaGuipúzcoa - GipuzkoaAlicantePontevedraMurciaLleidaLa RiojaAsturieCastellón - CastellóVizcaya -BizkaiaToledoGironaLugoÁlava - ArabaJaénBurgosAlmeríaTarragonaHuelvaLeónTeruelÁvilaSalamancaSegoviaCiudad RealSaragozzaValladolidCuencaBadajozNavarraZamoraPalenciaOrenseSoriaAlbaceteGuadalajaraCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraLa GomeraIsola di El Hierro