Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Arte nel Parco Naturale Las Batuecas - Sierra di Francia




Localizzazione

Comunità Autonoma:
Castiglia e Leon

Provincia / Isola:
Salamanca

Salamanca


  • x

    Ecoturismo. CETS (Carta Europea del Turismo Sostenibile) conferita a determinati spazi naturali.


È sempre gradevole fare una passeggiata in un bel paesaggio naturale. Ma se a questo si aggiunge la sorpresa di trovare delle opere d'arte lungo il cammino, la proposta diventa ancor più attraente. Questo è quello che offrono quattro itinerari che attraversano il Parco Naturale Las Batuecas - Sierra de Francia, a sud di Salamanca. Venite a scoprirli.

Il primo itinerario dura due ore circa, si estende circolarmente per sette chilometri ed è chiamato il "Cammino dell'Acqua". Si tratta di un sentiero che unisce le località di Mogarraz e Monforte. Se deciderete di percorrerlo resterete incantati dai paesaggi che vi circonderanno, dove la vegetazione si fonde con il suono dell'acqua dei fiumi che la attraversano. Inoltre vi attenderà una gradevole sorpresa.

Lungo il percorso troverete sei opere di scultura perfettamente integrate nel contesto naturale. Si tratta di creazioni molto raffinate, eseguite da giovani artisti alla ricerca di nuovi linguaggi plastici. Potrete soffermarvi ad ammirare la valle o a contemplare il tramonto, lasciandovi sorprendere al contempo da una gabbia gigante, da una sirena magica che si addentra tra le rocce, sette sedie di dimensioni diverse in mezzo al bosco che sembrano uscire da una fiaba… Anche il secondo itinerario è circolare, si estende per otto chilometri, ha una durata di tre ore ed è conosciuto come "Cammino delle Radici". Parte da La Alberca e attraversa un bosco di roveri e castagni. Lungo la strada troverete tracce di presenza umana e della cultura della zona, come pure vari eremi, una laguna… e potrete ammirare altre sei opere d'arte che sembrano voler catturare il paesaggio e confondere la realtà con i sogni. Da muri che in realtà sono porte a enormi foglie di rovere, un asteroide all'interno di un vecchio eremo, una grande arnia o una poetica e originale ombra di pietra di un albero.

Il terzo itinerario è quello del "Cammino Asentadero-Bosco degli Specchi". Il percorso è circolare e si snoda tra i comuni di San Martín del Castañar, Sequeros e Las Casas del Conde. Si tratta di una passeggiata di tre ore lungo nove chilometri di sentiero che invitano a guardare la natura in modo diverso: troverete porte che si aprono sui campi, vetrate e guglie che sembrano filare il muschio per rivestire le rocce.

Infine, il "Cammino dei Prodigi" si estende per dieci chilometri percorribili in circa quattro ore. Attraversa i comuni di Miranda del Castañar e Villanueva del Conde. Potrete godere dei dintorni e, al contempo, soffermarvi ad ammirare le opere artistiche disseminate lungo il percorso: suoni che invitano alla riflessione, un letto in mezzo ai campi, pietre colorate che si integrano nello scenario… Inoltre, questo sentiero offre una variante più breve, perfetta da percorrere in famiglia. È lunga solo due chilometri e si snoda nei dintorni di Miranda del Castañar, dichiarata complesso storico di interesse.

Tutte queste creazioni appariranno come miraggi nel paesaggio, inducendovi alla riflessione e ad abbandonarvi alla bellezza. Inoltre, potrete sempre decidere di conoscere le località che si trovano lungo i percorsi o nel resto del Parco Naturale Las Batuecas - Sierra di Francia.
Potrete trovare le cartine degli itinerari e ulteriori informazioni in merito (difficoltà di ogni tratto, immagini, video promozionali, ecc…) sui seguenti siti web ufficiali: http://www.lasalina.es/turismo/rutas/caminodelagua/
http://www.lasalina.es/turismo/rutas/caminodelasraices/camino.html
http://www.lasalina.es/turismo/rutas/bosquedelosespejos/#
http://www.lasalina.es/turismo/rutas/caminodelosprodigios/





Da non perdere