Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Paesaggio culturale della Sierra di Tramontana




Dati di contatto

Maiorca  (Baleari)
http://www.serradetramuntana.net/

Localizzazione

Comunità Autonoma:
Baleari

Provincia / Isola:
Maiorca

Paesaggio culturale della Sierra di Tramontana

  • x

    Patrimonio Mondiale, certificato concesso dall'UNESCO.




Descrizione

  La Sierra di Tramontana si snoda parallela alla costa nordoccidentale dell'isola di Maiorca. Il suo singolare paesaggio agricolo, dotato di sistemi idraulici di origine medievale, le è valso l'iscrizione nell'elenco del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

  Dal comune di Andratx a capo Formentor queste montagne scoscese si susseguono alternandosi a fertili valli, collegate tra loro da gole. Oltre alla bellezza di un paesaggio che ha affascinato artisti come Chopin, Unamuno, Anglada Camarasa e Camilo José Cela, la Sierra di Tramontana racchiude anche la principale riserva idrologica di Maiorca. I suoi pendii digradanti e le coltivazioni terrazzate costituiscono un eccezionale esempio di come, nelle diverse epoche storiche, le risorse siano state sfruttate in funzione dei mezzi e delle conoscenze del momento. La rete di gestione e distribuzione dell'acqua tra i diversi poderi integra i sistemi di origini arabe con altri elementi, come mulini e costruzioni di pietra senza malta (ponti, muri, strade…).

Comuni

Maiorca (Baleari)

Sóller, Andratx, Pollença, Bunyola, Campanet, Escorca, Fornalutx, Banyalbufar, Valldemosa, Estellencs, Deyá


Servizi
Rifugi per ripararsi

Superficie
30.745 ettari

Mappa

Come accedere e ambiente circostante

Informazioni culturali

Inoltre, nella zona della Sierra di Tramontana si trovano anche località e monumenti di valore culturale. Particolarmente interessanti, da questo punto di vista, i complessi storici di Deià ed Estellencs e i comuni di Sóller, Valdemossa, Andratx e Pollença. Da non perdere una visita alla Certosa di Valdemossa e ai giardini di Son Marroig. Inoltre il litorale è disseminato di fari e torri storiche come, ad esempio, il faro di Formentor e quello di Creu (nel porto di Sóller), o le torri Picada, di Sa Calobra, Sa Pedrissa e Sa Mola.

Informazioni ambientali

I principali rilievi montuosi della sierra sono il Puig major de Son Torrella (1445 metri) e il Puig de Massanella (1367 metri). Per quanto riguarda la flora, sono presenti coltivazioni e vegetazione tipicamente mediterranei, come l'olivo e la quercia. Tra le specie animali si segnala invece la presenza di uccelli come l'avvoltoio monaco e l'aquila pescatrice.

Informazioni visite

Dalla città di Palma di Maiorca è possibile raggiungere la Sierra di Tramontana in un treno d'epoca: il treno di Sóller.
Questa catena montuosa è attraversata da ovest a est dalla rete di sentieri "Piedra en seco", che tocca diversi punti di interesse e offre itinerari particolarmente indicati per le famiglie.
Lungo la cordigliera esistono vari belvedere naturali da cui è possibile godere di vedute spettacolari, come ad esempio quello di Ses Tres Creus (Sóller).