Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Riserva della Biosfera del fiume Eo, Osco e Terre di Burón




Localizzazione

Riserva della Biosfera del fiume Eo, Osco e Terre di Burón

  • x

    Riserva della Biosfera, riconoscimento dell'UNESCO conferito agli spazi naturali.

  • x

    Cammino di Santiago, Primo Itinerario Culturale Europeo e Patrimonio Mondiale. Visualizza




Descrizione

Biodiversità nel bacino fluviale

L'area naturale è distribuita tra le regioni della Galizia e delle Asturie, ed è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall’Unesco nel giugno 2007. Questo riconoscimento premia la biodiversità del bacino fluviale del fiume Eo e della sua foce, di buona parte dei bacini dei fiumi Navia, Porcía e Miño, e dei piccoli bacini costieri del mar Cantabrico. La Riserva del fiume Eo, Oscos e Terre di Burón si trova nella parte nord-est della Spagna e include 14 municipi nel proprio territorio. Nella regione della Galizia, fanno parte della riserva Ribadeo , Trabada, A Pontenova, Riberia de Piquín, Baleira, A Fonsagrada e Negueira de Muñiz. Nella regione delle Asturie si trovano invece le località di Castropol, Vegadeo, San Tirso de Abres, Taramundi , Villanueva de Oscos, Santa Eulalia de Oscos e San Martín de Oscos. L'area protetta è di quasi 160.000 ettari, con tre zone specialmente dedicate alla protezione degli uccelli (ZEPA), nove località di interesse comunitario (LIC) e una Zona Umida di Importanza Internazionale RAMSAR (la foce dell’Eo).

Comuni

Lugo (Galizia)

Ribadeo


Tipo di spazio
Riserva Biosfera

Superficie
159.017 ettari

Mappa

Come accedere e ambiente circostante

Informazioni culturali

Nella zona si possono ancora trovare paesini caratteristici che conservano la tradizionale architettura della Spagna del nord. Tra questi si distingue l’aspetto signorile di Rivadeo e le costruzioni tipiche di Taramundi. Le attività economiche di queste località si basano soprattutto sull’allevamento e sul turismo.

Informazioni ambientali

Il territorio presenta una grande biodiversità. Si incontrano boschi di alloro e di salice sulle scarpate, rovereti sulle coste e sulle montagne, boschi umidi rivieraschi, agrifogli e querce da sughero. Per quanto riguarda la fauna, spicca la presenza del salmone, insieme a lamprede, anguille e alose. Sono inoltre presenti colonie di lontre, madreperla di fiume e desman iberico.

Informazioni visite

Si trova a 100 chilometri dall'aeroporto delle Asturie e a 145 chilometri da quello di La Coruña. Su strada, si può raggiungere la Riserva con la N-634 da Oviedo , capitale delle Asturie, oppure da Lugo . Nel corso della visita, è possibile informarsi sulla Riserva presso il Centro di Interpretazione del fiume Eo, nella località di Ribadeo, Lugo. È possibile rivolgersi anche agli uffici del turismo dei comuni della zona.