Parco Regionale della Sierra Espuña



Dati di contatto

Alhama de Murcia, Murcia  (Murcia)
Centro de Visitantes Ricardo Codorníu
infosierraespuna@carm.es
http://www.murcianatural.carm.es/web/guest/sierra-espuna
Tel.:+34 968847510
Tel.:+34 968431430
Fax:968 639 184

Localizzazione

Parco Regionale della Sierra Espuña

  • x

    Q di qualità turistica, marchio che rappresenta la qualità nel settore turistico in Spagna.

  • x

    Ecoturismo. CETS (Carta Europea del Turismo Sostenibile) conferita a determinati spazi naturali.




Descrizione

Un grande mosaico di paesaggi, storia e costumi

Il territorio montuoso della Sierra Espuña è una delle zone più accessibili della Murcia.

Il Parco Regionale della Sierra Espuña si trova nella parte centrale della Murcia, tra i comuni di Alhama de Murcia, Totana e Mula. È una zona naturale ricca di contrasti, dove si possono trovare boschi, steppe e alte montagne, fiumi e laghi artificiali, coltivazioni irrigue e non, e così via. L’altezza media è di circa 800 metri e raggiunge i 1583 metri nel punto più elevato. La varietà dei rilievi della Sierra Espuña è proprio una delle attrattive principali perché dà origine a paesaggi insoliti e impressionanti: le Pareti di Leyva, i Cuchillos di El Bosque, l’altopiano della Muela, le Gole di Gebas e la Gola della Hoz ne sono un esempio. Sono particolarmente curiosi i Pozzi di Neve, le cui origini risalgono al XVI secolo e che si trovano a 1300 metri d’altezza. Si tratta di 26 grandi strutture con forma circolare scavate nel terreno, che anticamente servivano da frigorifero: ogni inverno, gruppi di lavoratori vi immagazzinavano la neve per poter poi disporre dei blocchi di ghiaccio che si utilizzavano in primavera nelle città della zona.

Comuni

Murcia (Murcia)

Aledo, Alhama de Murcia, Mula, Pliego, Totana


Vedi servizi turistici e attività nel parco


  • Tipo di spazio Parque Regional
  • Superficie 17.804 ettari

Mappa

Come accedere e ambiente circostante

Informazioni culturali

Oltre ai Pozzi di Neve è interessante il patrimonio monumentale e archeologico di alcune località della zona, come i bagni romani di Alhama de Murcia, la Calahorra de Aledo e il sito archeologico di Los Villaricos, a Mula.

Informazioni ambientali

Nella Sierra Espuña esistono quasi mille specie vegetali diverse, più di un terzo della flora della regione. Il pino d’Aleppo, il ginepro e la sabina sono alcuni degli esemplari più caratteristici. Per quanto riguarda la fauna, conta 185 specie censite tra cui figurano curiosi endemismi come lo scoiattolo di Espuña. Da segnalare anche la presenza di uccelli rapaci come il gufo reale, il falco pellegrino, l’astore e l’aquila reale.

Informazioni visite

Il Centro di Interpretazione Ricardo Codorníu, nella zona di Huerta Espuña-Fuente del Hilo, e gli uffici di El Berro e Las Alquerías sono punti in cui il visitatore potrà trovare informazioni sull’ambiente della Sierra Espuña, sulle diverse attività e gli itinerari guidati.