Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie






Localizzazione

Parco Naturale di Cap de Creus



Descrizione

L’estremità nordorientale della Penisola Iberica

Il parco, dalla variegata orografia, è situato sulla costa dell’estremità nordorientale della penisola.

Il parco riunisce diversi ecosistemi in cui vive una grande varietà di specie rappresentative. È composto da due zone, una terrestre e l’altra marina. Il punto più elevato del massiccio è rappresentato dalla cima Sant Salvador, di 670 metri di altezza. La vegetazione di Cap de Creus è determinata dalla notevole influenza del mare, dall’aspra orografia e dall’abbondanza di affioramenti rocciosi. Gli alberi sono scarsi, con macchie di pini d’Aleppo e querce da sughero, oltre a una presenza minore del leccio. In alcuni fondivalle troviamo olmi, frassini, ontani, noccioli e salici. La macchia occupa la maggior parte della superficie (lentischio, ginepro, erica e cisto). Le specie faunistiche più interessanti appartengono al gruppo degli uccelli marini e dei rettili. Tra i rettili e gli anfibi vanno menzionati per la numerosa popolazione il rospo comune, la lucertola ocellata e la testuggine terrestre. Tra gli uccelli rapaci, i più rappresentati sono l’aquila del Bonelli, il falco pellegrino e il gufo reale. Come uccelli marini troviamo gabbiani, rondini di mare, berte e marangoni dal ciuffo. Infine, va sottolineata la straordinaria ricchezza di specie presenti sui fondali marini.

Comuni

Girona (Catalogna)

Port de la Selva, El


Tipo di spazio
Parco Naturale

Mappa

Come accedere e ambiente circostante

Informazioni culturali

Nell’area di Cap de Creus, la cultura ha un ruolo di primo piano. I paesi limitrofi al parco, Cadaqués, Llançá, El Port de la Selva, Roses e altri, offrono al turista un ricco patrimonio artistico e monumentale. Nelle vicinanze si trova inoltre l’importante monastero di Sant Pere de Roda, risalente al X secolo.

Informazioni ambientali

Il Cap de Creus è formato da una zona costiera rocciosa, una regione interna montuosa, le isole e gli isolotti circostanti e un’area marina. Si trova al nord della baia di Roses. Si tratta di un parco dall’orografia complessa, comprendente tre Zone Naturali di Interesse Nazionale (a nord quella di Cap Gros-Cap de Creus, a sud quella di Punta Falconera-Cap Norfeu e a ovest quella della Sierra di Rodes).

Informazioni visite

L’accesso è libero, ma si consiglia di rivolgersi ai punti informativi presenti nei paesi vicini, in particolare Cadaqués e Port de la Selva.