Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Parco Naturale della Sierra Subbetica di Cordova




Dati di contatto

Cordova  (Andalusia)
Centro de Visitantes del Parque Natural de las Sierras Subbéticas “Santa Rita” y Centro de Interpretación del parque natural de las Sierras Subbéticas.
pn.subbeticas.capma@juntadeandalucia.es
http://www.andalucia.org/es/espacios-naturales/parques-naturales/sierras-subbeticas/
Tel.:+34 675566361
Tel.:+34 957506986
Tel.:+34 957104148
Fax:+34 957001262

Localizzazione

Comunità Autonoma:
Andalusia

Provincia / Isola:
Cordova

Parco Naturale della Sierra Subbetica di Cordova

  • x

    Ecoturismo. CETS (Carta Europea del Turismo Sostenibile) conferita a determinati spazi naturali.

  • x

    Rete Europea dei Geoparchi




Descrizione

Tra il Genil e il Guadajoz

Questo parco dalla morfologia carsica è composto da varie sierre parallele che sorgono tra i fiumi Genil e Guadajoz.

La vegetazione predominante è di tipo mediterraneo. Il parco offre inoltre un’eccellente vetrina di specie rapaci. Sono presenti l’aquila reale, l’aquila del Bonelli, il grifone, il capovaccaio, il gracchio corallino, il falco pellegrino, lo sparviere e l’astore. Si possono osservare anche la cicogna bianca e l’upupa. Tra i rettili, la popolazione più abbondante è quella della lucertola striata comune. I mammiferi più rappresentativi sono lo stambecco e il toporagno acquatico di Miller. Nel parco predominano due tipi di vegetazione. Da una parte troviamo specie di tipo mediterraneo come il leccio, il corbezzolo, la quercia spinosa e l’olivastro. Dall’altro è presente la tipica vegetazione riparia, formata da pioppi bianchi, salici e ontani. 

Comuni

Cordova (Andalusia)

Zuheros


Vedi servizi turistici e attività nel parco


Tipo di spazio
Parco Naturale

Superficie
32.056 ettari

Mappa

Come accedere e ambiente circostante

Informazioni culturali

Il parco occupa un’area in cui sono presenti diverse località con un importante patrimonio monumentale e culturale, come Cabra, Priego de Córdoba, Iznájar, Luque o Zuheros.

Informazioni ambientali

Questo parco naturale è situato nella zona più settentrionale delle Cordigliere Betiche; presenta grandi alture e valli strette. Si tratta di sierre calcaree di grande valore paesaggistico. Sono strutturate come un complesso di montagne parallele che si estendono in una zona intermedia tra i fiumi Genil e Guadajoz. Questo ambiente calcareo vanta interessanti elementi come la gravina di Cabra, la sorgente del fiume Cabra, il karren dei Lanchales, la grotta dei Pipistrelli e le doline di Hoyones.

Informazioni visite

Consultare i centri accoglienza visitatori.

Centri Visitatori

Centro Visitatori Santa Rita

Localizzazione

Carretera A-339 Cabra-Priego kilómetro 11,2
Cabra (Cordova)


Centro Visitatori Laguna de Zóñar

Localizzazione

Carretera A-309 Aguilar-Puente Genil, Kilómetro 77,68
Aguilar de la Frontera (Cordova)