Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie





Dati di contatto

Asociación para la Promoción del Turismo y la Economía Ruta del Vino de Rioja Alavesa
Edificio Central Oficina 4, Parque Tecnológico de Álava
28911  Ribadavia, Orense  (Galizia)
Asociación para la Promoción del Turismo y la Economía Ruta del Vino de Rioja Alavesa
info@rutadelvinoderiojaalavesa.com
www.rutadelvinoderiojaalavesa.com
Tel.:+34 945297004
Fax:+34 945297005

Asociación para la Promoción del Turismo y la Economía Ruta del Vino de Rioja Alavesa


Descrizione

Se vi recate in Galizia, nella Spagna nord-occidentale, vi consigliamo di percorrere l'itinerario enoturistico del Ribeiro, nella provincia di Ourense. Oltre a una gastronomia saporita, scoprirete le terre in cui si produce l'eccellente vino Ribeiro, una delle principali Denominazioni d'Origine della Spagna. Potrete visitare grandi cantine e i tipici "colleiteiros" (piccole cantine di vino d'autore), alloggiare in terme immerse nella natura, passeggiare tra vigneti, giocare al golf… in un perfetto connubio di enoturismo e natura.

I vini dell'itinerario

I vini di questa zona si caratterizzano perché sono giovani, moderatamente acidi, leggeri e con squisiti aromi fruttati e floreali. Spiccano i bianchi prodotti a partire dalle varietà di Torrontés, Loureira, Godello, Albariño e Treixadura, essendo quest’ultima la regina del Ribeiro. Oltre a produrre una gradevole sensazione di delicatezza, sono perfetti da abbinare a frutti di mare, pesce, formaggi leggeri e salumi.
Il vino rosso del Ribeiro rappresenta meno di un 15% della produzione della Denominazione d’Origine, anche se è sempre più richiesto. Risulta molto intenso, saporito, con un punto di acidità e con odori che ricordano la frutta rossa e nera, violette e petali di rosa, liquirizia… Ideale per accompagnare carni, pasta, funghi, legumi, stufati e formaggi stagionati.

Infine troverete il vino tostato, naturalmente dolce ed elaborato con il mosto proveniente dalle migliori uve passite. La produzione è scarsa ed elaborata, pertanto rappresenta un vero e proprio gioiello dell’enologia.

Cosa offre la zona

Ricchezza patrimoniale caratteristica dell’area del Ribeiro: potrete fermarvi in cittadine secolari per visitare chiese barocche e romaniche e scoprire antichi villaggi, pazos (costruzioni tipiche della Galizia), quartieri ebraici, hórreos (antichi granai) e cruceiros (colonne di pietra sormontate da croci).
Spettacolari paesaggi formati da boschi di roveri, castagni e pini; canyon fluviali ed estensioni di vigne lungo le quali passeggiare.

Un’eccellente gastronomia e feste popolari per godere dell’ospitalità della gente. Da segnalare la Festa da Istoria a Ribadavia (ultimo fine settimana di agosto, quando la località si trasforma in una vera e propria cittadina medievale), la Festa do Pulpo a O Carballiño (seconda domenica d’agosto) e la Festa della Vendemmia a Leiro (ultima domenica d’agosto).

Spazi per praticare sport : avrete a disposizione un campo da golf (a San Amaro), un club nautico (a Castrelo de Miño) e potrete scoprire le diverse località approfittandone per praticare ippica (ad Arnoia), scalata (a Carballeda de Avia e Leiro), passeggiate a piedi, in bicicletta o catamarano lungo il fiume (a Cortegada e Arnoia).

Bagni di acque termali (come quelli di Arnoia, Carballiño, Laias Caldaria, Berán e Prexigueiro) dove prendervi cura della vostra salute e farvi coccolare con trattamenti di vinoterapia, programmi rilassanti e antistress e altre attività.

Per ulteriori informazioni potrete rivolgervi ai nostri uffici del turismo.

Come arrivare

L’itinerario del vino Ribeiro si snoda nel settore sud-orientale della Galizia, nella provincia di Ourense. Se preferite viaggiare in aereo, avrete a disposizione gli aeroporti internazionali di Vigo, a 60 chilometri da Ribadavia (la cosiddetta "capitale del Ribeiro"), e di Santiago de Compostela, a 110 chilometri. Quindi in auto è necessario prendere la superstrada A-52 che passa da Ribadavia e si trova a 28 chilometri dalla città di Ourense. La superstrada incrocia la A-6, che arriva fino a Madrid. Dal Portogallo la strada di ingresso in Galizia è l’autostrada AP-9.

Se invece preferite il treno proprio a Ribadavia c’è una stazione collegata quotidianamente con grandi città come Ourense, Vigo e Pontevedra in Galizia, Zamora e Ponferrada in Castiglia e León e Madrid. A Ribadavia c’è anche una stazione di autobus che offre corse giornaliere per città come Ourense e Vigo.

Servizi




Città enoturistiche

Arnoia, Beade, Boborás, Carballeda de Avia, O Carballiño, Castrelo de Miño, Cenlle, Cortegada, Leiro, Punxín, Ourense, Ribadavia, San Amaro e Toén sono i comuni che rientrano all'interno di questo itinerario. Qui troverete, oltre a un interessante patrimonio culturale (da non perdere la Cattedrale di Ourense e le strade acciottolate di epoca medievale di Ribadavia), itinerari naturali, terme, possibilità diverse di alloggio (tra cui un monastero e un'abbazia), ristoranti… Utilizzate la mappa di dettaglio del sito per conoscere tutte le località che integrano l'Itinerario Enoturistico del Ribeiro.