Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Jumilla


Itinerario enoturistico di Jumilla



Dati di contatto

Asociación Ruta del Vino de Jumilla
Plaza del Rollo 1, Oficina de Turismo de Jumilla
30520  Jumilla, Murcia  (Murcia)
info@rutadelvinojumilla.com
http://www.rutadelvinojumilla.com
Tel.:+34 968780237
Fax:+34 968780237



Descrizione

Nella Regione Murcia si snoda l'itinerario enoturistico di Jumilla. Nelle campagne circostanti la città, che custodisce un incantevole centro storico, nascono vini di riconosciuto prestigio nazionale e internazionale, come attestano i numerosi premi ricevuti negli ultimi anni. Non si lasci sfuggire l’occasione e percorra questo magnifico itinerario.

I vini dell'itinerario

Jumilla è terra di vini potenti e intensi, elaborati quasi tutti da uve Monastrell. I rossi giovani presentano colori forti e aromi fruttati. Quelli invecchiati, invece, sono carnosi e si distinguono per la loro complessità aromatica, pervasa dal sentore del legno. I vini rosè, dalle tonalità rosa e rosso lampone e ciliegia, con aromi di frutta, sono gustosi e freschi in bocca. Eccellenti sono anche i bianchi, dal sapore fresco e dai colori puliti e brillanti, ottenuti da vitigni Macabeo.

Cosa offre la zona

Il complesso monumentale di Jumilla vanta un ricco patrimonio storico-artistico, costituito da musei, giardini, strade nobiliari, resti archeologici… Feste e tradizioni, come la Settimana Santa, le Feste della Vendemmia e quella dei Mori e Cristiani. Aree naturali di grande ricchezza, come il Parco Regionale della sierra del Carche, godibile percorrendo i suoi suggestivi sentieri e ideale per praticare sport come il cicloturismo, il parapendio e il deltaplano. Degni di nota sono anche la sierra di Santa Ana, la sierra della Pedrera e la sierra della Cingla. Una squisita gastronomia locale, dalle influenze mediterranee e della Mancia. Per ulteriori informazioni si prega di contattare uno dei nostri uffici del turismo.  

Come arrivare

L’itinerario enoturistico di Jumilla si snoda all’interno della Regione Murcia, nel settore sud-orientale della Spagna. È raggiungibile con diversi mezzi di trasporto. L’aeroporto più vicino è quello di Murcia-San Javier, a circa 96 chilometri. Inoltre, in un raggio di 50 chilometri, ci sono stazioni ferroviarie nelle località di Hellín, Cieza e Villena, con treni quotidiani per Valencia, Alicante y Murcia. Jumilla si trova tra la Murcia, la Castiglia-La Mancia, l’Andalusia e la Comunità Valenciana, un’area che è servita da buoni collegamenti stradali, come l’A-3, l’A-30 e l’A-31; tali superstrade si immettono nella carrozzabile N-334 che conduce direttamente a Jumilla. Le distanze variano in funzione del punto di partenza: 355 chilometri da Madrid, 160 da Valencia, 90 da Alicante e 70 da Murcia.

Servizi





Città enoturistiche

Jumilla è la località che dà vita all’itinerario enoturistico. Attraversata fin dalle sue origini da cammini e culture, la città offre stabilimenti, cantine ed enoteche che permettono di scoprire il vino e la sua cultura, i grandi protagonisti della storia di Jumilla. È anche possibile partecipare a degustazioni di vino. La cartina di dettaglio, qui riportata, mostra l’itinerario enoturistico.