Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie





Dati di contatto

Asociación Rutas del Vino en La Mancha
Avenidade Herencia 5 Casa del Turismo
13600  Alcázar de San Juan, Ciudad Real  (Castiglia - La Mancia)
Asociación Rutas del Vino en La Mancha
caminosdelvino@caminosdelvino.org
http://www.caminosdelvino.org
Tel.:+34 902300127
Tel.:+34 926550186
Fax:+34 926550186

Asociación Rutas del Vino en La Mancha


Descrizione

Per ettari di vigneto coltivati, la Castiglia-La Mancia è la zona vitivinicola più estesa del mondo. L’itinerario enoturistico della Mancia offre l’opportunità di degustare gli squisiti vini di questa terra e di conoscere i segreti della loro preparazione. Sarà anche l’occasione di venire a conoscenza del vissuto di una terra, che accolse le gesta di uno dei cavalieri più famosi della letteratura, Don Chisciotte della Mancia.

I vini dell'itinerario

La Mancia offre una ricca varietà di vini che spaziano dagli ottimi rossi agli spumanti frizzanti, fino ai pregiati bianchi e rosè. Un po’ ovunque si possono degustare vini dal sapore fruttato e colore brillante, con una particolare ricchezza di sfumature aromatiche.

Cosa offre la zona

Una gastronomía sabrosa, con un destacado protagonista: el queso manchego.

La Ruta de Don Quijote: por esta zona transcurren varias etapas del corredor ecoturístico más largo de Europa. No se pierda los famosos molinos de viento de Campo de Criptana.

Conjuntos históricos como los de San Clemente, Villarrobledo y Tomelloso.

Espacios naturales de gran valor como el Parque Nacional de las Tablas de Daimiel, las Lagunas de Ruidera o el complejo lagunar de Alcázar de San Juan.

Si necesita más información, acuda a cualquiera de las oficinas de turismo.  

Come arrivare

L’itinerario si trova in Castiglia-La Mancia, nella Spagna centrale, tra le province di Ciudad Real, Albacete e Cuenca. Rispetto alla capitale spagnola, Madrid, l’itinerario enoturistico della Mancia si snoda a una distanza di circa 150-200 chilometri. Dotata di ottimi collegamenti stradali, la zona è facilmente raggiungibile attraverso le superstrade A-3, A-4 e A-42. Il collegamento ferroviario, altrettanto ben sviluppato, prevede un treno ad alta velocità (AVE), con frequenza quotidiana, che percorre il tragitto Madrid-Ciudad Real in circa 50 minuti. Inoltre, tutti i giorni da Madrid partono treni che fermano in molte località raggiunte dall’itinerario: a seconda della destinazione scelta, la durata del tragitto varia dai 90 ai 120 minuti.

Servizi





Città enoturistiche

L’itinerario attraversa le seguenti località: Alcázar de San Juan, Pedro Muñoz, Socuéllamos, Tomelloso, Villarrobledo, Campo de Criptana e San Clemente. Da molti anni, la vita e le tradizioni di queste località sono profondamente segnate dal vino e dal ruolo che ha ricoperto nella cultura. Scoprirà un paesaggio unico e suggestivo, punteggiato da mulini a vento che si ergono tra enormi distese coperte da vigneti e solcato dalla Ruta de Don Quijote, il “corridoio ecoturistico” più grande d’Europa, straordinario custode di un inestimabile patrimonio artistico. La cartina di dettaglio, qui riportata, mostra le località attraversate dall’itinerario enoturistico della Mancia.