Jerez de la Frontera


Itinerario enoturistico e del brandy della zona di Jerez



Dati di contatto

Asociación Rutas del Vino y Brandy del Marco de Jerez
Avenida Alcalde Álvaro Domecq 2
11402  Jerez de la Frontera, Cadice  (Andalusia)
Asociación Rutas del Vino y Brandy del Marco de Jerez
info@rutadeljerezybrandy.es
http://www.rutadeljerezybrandy.es
Tel.:+34 956332050
Fax:+34 956330964

Asociación Rutas del Vino y Brandy del Marco de Jerez


Descrizione

A sud dell’Andalusia si estende la regione di Jerez, una terra dalla rinomata tradizione vinicola e di spiccato interesse turistico. Durante la visita è possibile gustare una vasta selezione di vini: dai più secchi come il Fino, ai dolci naturali come il Moscatel passando per i liquorosi come il Manzanilla. L’ambiente naturale circostante, l’offerta culturale, la gastronomia, gli spazi per le riunioni d’affari e il relax, completano la ricca offerta di questa regione.

I vini dell'itinerario

Secchi, dolci naturali e liquorosi: ecco i principali vini che Jerez mette in tavola. Dalla fermentazione totale del mostro si ottengono vini completamente secchi, tra cui si segnalano il fino e l’oloroso. Il Pedro Ximénez e il Moscatel sono i più rinomati dolci naturali, elaborati dalla sovramaturazione delle uve. Infine degna di menzione è la Denominazione di Origine Manzanilla-Sanlúcar de Barrameda, che dà un vino generoso, secco al principio e dolce al palato.

Cosa offre la zona

Feste della tradizione come quella della Settimana Santa di Siviglia, feste di piazza come il Carnevale di Cadice e feste con protagonista il cavallo come la Fiera del Cavallo di Jerez e le Corse di Cavalli lungo la spiaggia di Sanlúcar.   Business Center per tenere riunioni nel massimo comfort.   Campi da golf di altissima qualità dove concedersi attimi di relax praticando sport. Suggestive aree naturali protette come il Parco Nazionale di Doñana e il Parco Naturale dei Querceti da Sughero. Una squisita gastronomia con piatti come il pesce fritto. Per ulteriori informazioni si prega di contattare uno dei nostri uffici del turismo.  

Come arrivare

La zona di Jerez si trova in una posizione strategica, nel cuore della Spagna meridionale, nella regione dell’Andalusia. Dispone di collegamento diretto con l’aeroporto internazionale di Jerez ed è facilmente accessibile in auto da quelli di Siviglia e Malaga (A-4 da Siviglia e A-7 da Malaga). In treno è possibile raggiungere i comuni di Jerez, El Puerto de Santa María, Puerto Real e Lebrija. Inoltre, alcune località dell’itinerario dispongono di porti commerciali e turistici, che propongono interessanti traversate in vaporetto lungo la baia di Cadice, come quella del Vaporcito de El Puerto de Santa María.

Servizi



COSA C’È QUI VICINO? (nel raggio di 2 km)





Città enoturistiche

Jerez, El Puerto de Santa María, Sanlúcar de Barrameda, Rota e Chiclana sono le principali località raggiunte dall’itinerario. Baciate dal sole per più di 3200 ore all’anno, grazie anche all’influenza dell’Oceano Atlantico, alle caratteristiche dei suoli e al vento che spazza la zona, qui le uve raggiungono e mantengono un perfetto stato di maturazione fino alla vendemmia. L’intenso fascino e la solida tradizione di queste città, si manifesta nell'arte equestre tipica di Jerez o nelle arene di El Puerto de Santa María, Jerez e Sanlúcar. La cartina di dettaglio, qui riportata, permette di conoscere le località toccate dall’itinerario enoturistico e del brandy.