Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Cernia con cipolla e papas arrugás



Di quale parte della Spagna è tipico?

Comunità Autonoma:
Canarie

Canarias


Preparazione

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone: 1200 g di cernia sotto sale 1 kg di pomodori 2 kg di patate 4 cipolle 2 peperoni 4 spicchi d’aglio ½ l di olio d’oliva Vino bianco Farina Sale

Preparazione

Mettere a bagno la cernia sotto sale a pezzi per dodici ore durante le quali l’acqua va cambiata varie volte. In una padella soffriggere l’aglio a fettine sottili e aggiungere i peperoni e le cipolle tritate. Tritare i pomodori e incorporarli al soffritto. Sfumare con il vino bianco e lasciare sul fuoco qualche minuto per far evaporare l’alcol. Infarinare la cernia, friggerla e quindi farla insaporire con la salsa. In una pentola grande far bollire abbondante acqua e lessare le patate lavate e con la buccia. Appena saranno ben cotte e la buccia rugosa toglierle dal fuoco. Una volta asciutte si rimettono in pentola senza acqua e cosparse di sale perché finiscano di asciugarsi e la pelle diventi ancora più rugosa.

Presentazione

Presentare la cernia in un piatto di portata accompagnata dalle patate (papas arrugás). Sono un contorno abituale di molte ricette delle Canarie e normalmente si servono con mojo verde (salsa di coriandolo) o mojo picón (salsa di paprika affumicata, pepe e cumino).

Ulteriori informazioni

Informazioni sulla ricetta

Categoria:
Secondo

Prezzo:
Medio

Stagione:
Tutto l’anno

Informazioni nutrizionali




Altre ricette tipiche di stagione