Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Casseruola di pesce e frutti di mare alla catalana



Di quale parte della Spagna è tipico?

Comunità Autonoma:
Catalogna

Cataluña


Preparazione

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone: 4 pezzi di coda di rospo 4 pezzi di cernia, branzino, ecc. 4 pezzi di nasello grande o merluzzo Quattro gamberoni e gamberi Quattro scampi 24 cozze 1 cipolla grande 3 pomodori grandi maturi Una foglia di alloro Un bicchiere di sherry secco Un bicchiere di cognac o rum 2 dl di olio Due spicchi d’aglio Alcuni fili di zafferano 6 mandorle tostate e pelate Due biscotti secchi Un limone Otto crostoni di pane tagliati a triangolo e fritti Prezzemolo Pepe

Preparazione

Friggere in una padella i calamari ad anelli e quando iniziano a dorarsi aggiungere la cipolla tritata. Quando è dorata, aggiungere i pomodori pelati e senza semi e tritati. Friggere tutto a fuoco alto e aggiungere poi lo sherry e il cognac e lasciarli evaporare. Dopodiché, versare il soffritto in una casseruola o pentola. A parte, nella padella con il resto dell’olio soffriggere a fuoco alto i pesci e i frutti di mare, prima salati e pepati. Far bollire le cozze in un po’ d’acqua, per farle aprire e separare quelle vuote. Una volta fritti i pesci, si sistemano nella casseruola con il soffritto, senza ammucchiarli. Una volta sistemati i pesci e i frutti di mare nella casseruola, si versa un po’ di brodo o semplicemente acqua e un po’ di salsa di pomodoro, se la si ha, nella padella e si fa bollire brevemente, per poi versarla nella casseruola. La salsa dovrà essere abbastanza concentrata e non deve coprire gli ingredienti. Lasciar cuocere il tutto per altri quindici minuti. In un mortaio piccolo pestare lo zafferano, gli spicchi d’aglio pelati, alcune foglie d’alloro, le mandorle e i biscotti. Pestare bene fino ad ottenere una pasta molto fine, che si diluisce con un po’ di salsa della casseruola e si versa subito sopra ai pesci e ai frutti di mare. Mettere la casseruola in forno a temperatura media, per completare la cottura.

Presentazione

Prima di servire, togliere la foglia di alloro, versare il succo di limone e spolverare con il prezzemolo tritato e con i crostoni di pane fritti guarnire i bordi.

Ulteriori informazioni

Informazioni sulla ricetta

Categoria:
Primo

Prezzo:
Alto

Informazioni nutrizionali

Valore energetico:
Medio

Colesterolo:
Medio

Carboidrati:
Alto

Vitamina C:
Alto




Altre ricette tipiche di stagione


Potrebbe interessarti