Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Arroz en caldero (riso in casseruola)



Di quale parte della Spagna è tipico?

Comunità Autonoma:
Murcia

Murcia


Preparazione

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone: 600 g di riso 400 g di pomodori maturi 6 spicchi d’aglio 4 ñoras grandi (tipo di peperoncino dolce) 2 kg di diversi tipi di pesce (pesci di scoglio, emblemaria, muggine, gallinella od orata) 2 dl di olio d’oliva 6 rametti di prezzemolo Sale

Preparazione

Friggere le ñoras per qualche minuto in un recipiente di ferro fuso o di acciaio inossidabile, ritirare la padella e mettere da parte. Nello stesso olio mettere le teste del pesce, poi il pomodoro e di nuovo le ñoras, trite. Pestare in un mortaio gli spicchi d’aglio, il prezzemolo e le ñoras. Mettere a bollire i pesci di scoglio in una pentola e quando sono pronti aggiungere il composto precedente e lasciar cuocere per un’altra mezz’ora. Filtrare il brodo, aggiungere il resto del pesce, pulito e senza squame e far cuocere per 15 minuti. Scolare e mettere da parte. Far cuocere il riso nel brodo di pesce per quindici minuti circa. Il riso deve essere una via di mezzo fra asciutto e umido. Pestare l’aglio con la patata, aggiungere il brodo e il tuorlo d’uovo e mescolare molto bene. Aggiungere l’olio, un po’ alla volta, senza smettere di mescolare. Aggiungere sale. Servire il riso nella casseruola con la maionese all'aglio.

Ulteriori informazioni

Informazioni sulla ricetta

Categoria:
Primo

Tempo di cottura:
30 - 60 minuti

Prezzo:
Medio

Stagione:
Tutto l’anno

Informazioni nutrizionali




Altre ricette tipiche di stagione