Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Carciofi di Calahorra nella loro salsa



Di quale parte della Spagna è tipico?

Comunità Autonoma:
La Rioja

Rioja, La


Preparazione

Ingredienti

Ingredienti per 6 persone: 3 dozzine di carciofi 300 g di prosciutto crudo 1 cucchiaio di farina 4 spicchi d’aglio 1 cipolla Olio Sale

Preparazione

Puliamo i carciofi e buttiamo via le foglie più dure, fino a quando non compaiono quelle di color verde chiaro. Si taglia la parte superiore e si dividono a metà. Si mettono in un recipiente con acqua fredda, un po’ di farina sciolta e qualche goccia di limone. Si mette una casseruola sul fuoco con abbondante acqua, un po' di sale e 2 cucchiai d'olio. Quando comincia a bollire, si aggiungono i carciofi, poco a poco, evitando di interrompere il bollore. Si lascia cuocere finché i carciofi non sono pronti e si mettono in un tegame basso. Si deve mettere da parte un po’ dell’acqua della cottura per elaborare la salsa. Si tritano la cipolla e l'aglio e si soffrigge il tutto in una padella con un po' d'olio. Si taglia il prosciutto a dadini per aggiungerli prima che il soffritto sia dorato. Poi si aggiunge un cucchiaio di farina e si lascia tostare. Si aggiunge un po’ del brodo di cottura e si controlla la salatura. Si mescola il tutto con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere una salsa leggera. Si versa il soffritto sui carciofi e si lascia cuocere per 8 minuti circa a fuoco lento.

Ulteriori informazioni

Informazioni sulla ricetta

Categoria:
Primo

Tempo di cottura:
45 minuti

Stagione:
Ottobre-giugno

Informazioni nutrizionali

Valore energetico:
Bajo

Colesterolo:
Bajo

Vitamina E:
Alto




Altre ricette tipiche di stagione


Potrebbe interessarti