Di quale parte della Spagna è tipico?

Galicia


Descrizione

Il manzo è l’esponente più caratteristico dell’allevamento della Galizia e costituisce un ulteriore esempio della ricchezza gastronomica della regione.

Proviene unicamente dall’allevamento delle razze Rubia Gallega e Morenas del Noroeste, dai loro incroci e dagli incroci di prima generazione tra i maschi di tali razze con femmine delle razze Frisona e Pardo Alpina. Spicca soprattutto la razza Rubia Gallega, autoctona della zona nord-est della penisola. Sono animali dallo scheletro robusto e forte, la pelle sottile, il pelo corto e di colore biondo grano o cannella, destinati principalmente alla produzione di carne. Per ottenerla si segue un processo che comprende le operazioni di macellazione, preparazione e sezionamento. Il colore della carne va dal rosa chiaro al rosso tenue. Spicca per il sapore intenso e gradevole ed è straordinariamente tenera, ricca e succulenta. Presenta inoltre delle caratteristiche sensoriali insuperabili perché proviene da animali molto giovani, sottoposti ad un’alimentazione tradizionale di massima qualità e allevati in aziende a conduzione familiare con manodopera interna.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prodotto

  • Tipo di prodotto: Carne
  • Stagione: Tutto l’anno.
  • Origine: La produzione di queste razze si estende nella maggior parte dei territori agricoli appartenenti alle province della Comunità Autonoma della Galizia.
  • Bevanda raccomandata: Preparato secondo ricette diverse, risulta sempre gustoso in abbinamento a vini rossi della zona, giovani e invecchiati.
  • Dove fare acquisti: In linea di massima è possibile acquistarlo in quasi tutti i negozi specializzati, supermercati, grandi superfici e macellerie della Galizia. Inoltre è possibile trovarlo anche nelle grandi superfici commerciali di tutta la Spagna.
  • Ricette: Cocido gallego (piatto a base di bollito misto)
  • Varietà: A seconda dell’età e dell’alimentazione dell’animale prima del momento della macellazione si distinguono le seguenti varietà:
  • Ternera (vitello bianco): Animale con un’età massima di 10 mesi. Carne di colore rosa chiaro, grasso bianco perlato, muscolo di struttura fina, consistenza ferma al tatto e lievemente umida.
  • Añojo (vitellone): Animale di età compresa tra i 10 e i 18 mesi. Dalle caratteristiche identiche alla tipologia precedente, salvo per il colore che è molto più intenso, tra il rosa e il rosso chiaro.
  • Cebón (manzo): Animale destinato alla macellazione ad un’età compresa tra i 18 ed i 30 mesi. Carne dal tono rosso chiaro, grasso di colore cremoso, muscolo di consistenza ferma al tatto e infiltrata di grasso ma senza cumuli eccessivi.



Con questo prodotto puoi preparare…



Potrebbe interessarti