Di quale parte della Spagna è tipico?

Asturias


Descrizione

È uno dei formaggi erborinati più importanti del mondo, ed è chiamato anche Cabrales o Cabraliego. Viene elaborato con latte di mucca o di capra e pecora, più apprezzato.

Deve il proprio nome al municipio asturiano in cui, da tempi immemorabili, viene elaborato. Ha un sapore forte e un profumo penetrante. È un formaggio grasso, con una buccia naturale, elaborato normalmente con una miscela di latte crudo di mucca, capra e pecora. La stagionatura avviene all’interno di grotte montane naturali, a una temperatura tra gli 8 e i 12 gradi, per un periodo di tempo da due ai quattro mesi. Queste condizioni favoriscono lo sviluppo della muffa penicillium, che apporta le caratteristiche venature tra il blu e il verde. Il formaggio Cabrales, oltre ad essere mangiato direttamente durante i pasti, è apprezzato anche per l’elaborazione di salse e come accompagnamento di molti piatti di alta cucina. Dal 1981 è un formaggio con Denominazione di Origine.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prodotto

  • Tipo di prodotto: Altro
  • Stagione: La massima produzione è in primavera e in estate, tuttavia viene elaborato durante tutto l’anno.
  • Origine: La zona di elaborazione comprende il municipio di Cabrales e alcune località di Peñamerella Alta. Entrambe queste zone si trovano ai piedi dei Picos de Europa, nella zona orientale del Principato delle Asturie. Il latte utilizzato nella produzione di questo formaggio proviene esclusivamente dagli allevamenti della zona, controllati dal Consiglio Regolatore.
  • Bevanda raccomandata: Il formaggio Cabrales, degustato da solo, con pane o in piatti di carne con salsa, è eccellente con vini generosi e secchi, bianchi giovani fruttati, rossi giovani e, ovviamente, sidro delle Asturie.
  • Ricette: Filetto al formaggio Cabrales

Informazioni nutrizionali

  • Valore energetico: Alto
  • Colesterolo: Alto
  • Osservazioni: Ricco di lipidi e calcio



Con questo prodotto puoi preparare…



Potrebbe interessarti