Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Pimentón (paprika affumicata) di Murcia



Di quale parte della Spagna è tipico?

Comunità Autonoma:
Murcia

Murcia


Descrizione

Il pimentón (paprika affumicata) di Murcia è un condimento naturale, di colore rosso intenso, dal sapore e dal profumo forte, che si ottiene mediante la macinazione del peperone rosso.

Le sue origini risalgono all’introduzione del peperone in Spagna, dopo la conquista del Messico. Il processo per ottenerlo è composto da due fase, l’essiccazione dei frutti e la successiva macinazione degli stessi. L’essiccazione, dopo la disidratazione, prodotta attraverso un trattamento di calore, dura normalmente circa due settimane. Dopodiché, viene classificato in funzione dei tipi e delle qualità (dolce, agrodolce o piccante) e comincia il processo di macinazione e infine la confezione. Anche se la sua destinazione principale è l’industria degli insaccati, è anche un elemento abituale nella cucina casereccia. Si tratta di un condimento molto usato in molti piatti della cucina tradizionale spagnola, sia con il pesce (polipo o razza), che con tutti i tipi di minestre ed è un ingrediente essenziale nella maggior parte dei salumi spagnoli.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prodotto

Tipo di prodotto:
Altro

Stagione:
Si produce in autunno e si vende durante tutto l’anno.

Origine:
La produzione del pimentón di Murcia avviene principalmente nelle località di Cabezo de Torres ed Espinardo.

Bevanda raccomandata:
In funzione del piatto che condisce.

Ricette:
Fideuá

Informazioni nutrizionali

Valore energetico:
Bajo

Colesterolo:
0

Osservazioni:
Ricco di carotene.




Con questo prodotto puoi preparare…



Potrebbe interessarti