Di quale parte della Spagna è tipico?

Castilla y León


Descrizione

Le lenticchie di La Armuña sono il frutto maturo e secco separato dal baccello, proveniente da piante leguminose della specie Lens culinaris medicus, della varietà denominata "Rubia de La Armuña".

Le semina si effettua in autunno, preferibilmente nel mese di ottobre, mentre la raccolta avviene a giugno o all'inizio del mese di luglio. Nella semina si utilizzano tra 120 e 130 kg di seme per ettaro. Sono di colore chiaro, talvolta macchiettato, con una dimensione che può raggiungere fino ai 9 mm di diametro. La forma non è regolare, risulta più piatta rispetto ad altre varietà e al tatto è sottile e scivolosa. Inoltre, non si "sfogliano" quando si cuociono, cosicché la buccia e la polpa restano un tutt'uno, risultando omogenee e burrose al palato. Per quanto riguarda le sue proprietà nutritive, occorre sottolineare la ricchezza di proteine, fibra, ferro e calcio, in quantità superiori ad altre varietà di lenticchie.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prodotto

  • Tipo di prodotto: Legumi
  • Stagione: Durante tutto l’anno.
  • Origine: La zona di produzione della lenticchia di La Armuña è costituita da 38 comuni della provincia di Salamanca, situati a nord del capoluogo e al confine della provincia di Zamora. Il territorio di La Armuña si trova nel cosiddetto bacino terziario del Duero, ad un'altitudine media di 800-900 m.
  • Bevanda raccomandata: Vini rosé e rossi giovani e invecchiati, a seconda della preparazione e dei condimenti, più o meno forti, con cui si elaborano i piatti.
  • Ricette: Lenticchie alla maniera dell’Alta Aragona

Informazioni nutrizionali

  • Valore energetico: Medio
  • Colesterolo: 0
  • Osservazioni: Ricche di carboidrati e calcio



Con questo prodotto puoi preparare…