Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie





Di quale parte della Spagna è tipico?

Comunità Autonoma:
Andalusia

Andalucía


Descrizione

Il rinomato prosciutto di Huelva è tipico della Sierra di Aracena, dove inizialmente veniva prodotto da piccole aziende artigianali.

La Denominazione di Origine tutela i prosciutti e i prosciutti di spalla provenienti da maiali iberici puri oppure dall'incrocio di questi ultimi con i Duroc Jersey, con un massimo del 25% di sangue. La zona di produzione si estende nell'Extremadura e in parte dell'Andalusia, ma la stagionatura deve avvenire nella zona montagnosa della Sierra di Huelva. Il periodo di stagionatura dipende dal peso del pezzo, normalmente varia da 16 a 18 mesi; inoltre, in funzione dell'alimentazione dell'animale i prosciutti sono classificati come Ibérico de Bellota, che si nutre unicamente di ghiande ed erba, Ibérico de Recebo, che è alimentato con ghiande e mangimi autorizzati, e Ibérico de Pienso, che è alimentato unicamente con mangimi.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prodotto

Tipo di prodotto:
Carne

Stagione:
Tutto l’anno.

Origine:
I prosciutti che rientrano in questa Denominazione vengono elaborati in 31 comuni della provincia di Huelva, disseminati nella regione di questa Sierra, tra i quali si ricordano Cortegana, Jabugo o Aracena.

Bevanda raccomandata:
Finos e Manzanilla, oppure i rossi Reserva.

Dove fare acquisti:
Il prosciutto iberico di Huelva può essere acquistato in quasi tutti i negozi specializzati, supermercati, ipermercati e macellerie della Penisola, ma si vende soprattutto in Andalusia, nei Paesi Baschi, in Catalogna e a Madrid.




Con questo prodotto puoi preparare…



Potrebbe interessarti