Di quale parte della Spagna è tipico?

Andalucía


Descrizione

Nella Costa del Sol, nei comuni meridionali della provincia di Granada e di Malaga, le eccellenti condizioni climatiche favoriscono la produzione di frutta tropicale. Fra tutte, risalta la cherimolia.

L’Annona cherimola, albero originario delle zone sub-tropicali peruviane e colombiane, appartiene alla famiglia delle Annonaceae. La cherimolia è il suo frutto, appartenente appunto alla specie Annona cherimola. L’introduzione della pianta come albero nelle pianure fertili del litorale di Granada e di Malaga è molto antica. I primi dati risalgono al XVI secolo. Tuttavia, la sua coltivazione propriamente detta iniziò verso la fine del XIX secolo, negli orti familiari, con alberi isolati nella zona di Jete. La cherimolia possiede una corteccia fine, con impronte più o meno pronunciate. Il peso oscilla fra i 200 e i 300 g. Il colore varia dal verde scuro al bianco-giallognolo-verdoso e la sua polpa è carnosa, cremosa, ricca di succo, dal colore biancastro, dolce, leggermente acida e facile da digerire. In definitiva, si tratta di una frutta finissima e con pochissimi semi.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prodotto

  • Tipo di prodotto: Frutta
  • Stagione: Da settembre a novembre o gennaio, a seconda della varietà.
  • Origine: I comuni nei quali si produce la cherimolia e che appartengono al Consiglio Regolatore sono: Provincia di Granada: Motril, Vélez de Benaudalla, Los Guájares, Molvizar, Ítrabo, Salobreña, Otívar, Lentejí, Jete e Almuñécar. Provincia di Malaga: Nerja, Frigiliana, Torrox, Algarrobo e Vélez-Málaga.
  • Bevanda raccomandata: Vino dolce.
  • Dove fare acquisti: La cherimolia si può acquistare nella maggior parte dei supermercati e nelle grandi superfici di tutta la Spagna.
  • Varietà: La Denominazione d’Origine della cherimolia della costa tropicale di Granada-Malaga protegge solo le seguenti varietà:
  • Fino de Jete: Proviene dal comprensorio che porta lo stesso nome. Più del 90% della superficie coltivata in questa zona è dedicata alla sua produzione, che appartiene alla varietà botanica Impressa. I suoi frutti si raccolgono a partire da metà settembre fino a fine gennaio. La loro forma, le dimensioni e il colore della buccia sono molto adatti al mercato.
  • Campas: Selezione locale che appartiene alla varietà botanica Mamillata. Occupa circa il 5% della superficie coltivata. Possiede un frutto un po’ meno dolce ma di maggior qualità interna. El peso è superiore a quello del Fino de Jete e la raccolta viene realizzata prima.

Informazioni nutrizionali

  • Valore energetico: Basso
  • Colesterolo: 0
  • Osservazioni: Ricca di vitamine e zuccheri



Potrebbe interessarti




X
Spain BarcellonaSivigliaMadridMalagaCordovaLa CoruñaValenciaCadiceGranadaCantabriaCáceresMurciaAlicanteLleidaPontevedraLa RiojaCastellón - CastellóGuipúzcoa - GipuzkoaAsturieVizcaya -BizkaiaGironaLugoHuescaToledoBurgosÁlava - ArabaJaénTarragonaAlmeríaHuelvaÁvilaLeónSaragozzaSegoviaTeruelSalamancaCiudad RealValladolidBadajozCuencaNavarraZamoraPalenciaOrenseAlbaceteGuadalajaraSoriaCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraLa GomeraIsola di El Hierro