Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie





Di quale parte della Spagna è tipico?

Comunità Autonoma:
Castiglia e Leon

Castilla y León


Descrizione

L’allevamento di bovini che produce la denominata “Carne di Avila” proviene unicamente ed esclusivamente dalla razza Avileña-Negra Ibérica, allevata soprattutto nei pascoli della Castiglia e Leon e nell’Estremadura.

Si tratta di animali dal colore nero uniforme, anche se esistono alcune degradazioni di tonalità, che risaltano per la loro rusticità, la fecondità e la longevità, oltre che per la grande facilità che hanno per camminare, qualità fondamentale per gli spostamenti di transumanza e per la ricerca di cibo. La razza Avileña-Negra Ibérica è il risultato dell’evoluzione della Serrana (comparsa per la prima volta nella 2ª metà del XIX secolo), che con il passare del tempo e a seguito di incroci con altre razze ha dato luogo a questa specie. La carne destinata al consumo presenta diverse caratteristiche a seconda dell’età dell’animale al momento della macellazione. Si ottiene nei macelli e nei laboratori di sezionamento e trasformazione mediante le operazioni di macellazione, preparazione e sezionamento. In generale, possiede un colore che passa da toni più rosacei a rossi più intensi, è di buona consistenza, leggermente umida e dalla struttura fine. Una carne perfetta per preparare deliziosi filetti o succulente costate.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prodotto

Tipo di prodotto:
Carne

Stagione:
Durante tutto l’anno.

Origine:
L’area di produzione di bovini della razza Avileña-Negra Ibérica comprende le zone agricole delle Comunità Autonome di Andalusia (Huelva, Jaén, Siviglia), Aragona (Teruel), Castiglia La Mancia (Ciudad Real e Toledo), Estremadura (Cáceres e Badajoz), La Rioja, Madrid e tutte le province della Castiglia e León. Nelle province di Avila, Salamanca, Segovia, Valladolid, Toledo, Estremadura e Madrid, si trovano i macelli ed i laboratori di sezionamento che generalmente vendono questa carne.

Bevanda raccomandata:
La Carne di Avila è ideale da degustare accompagnata da vini rossi giovani o invecchiati della Castiglia e León. La scelta dipenderà essenzialmente dal tipo di cottura e preparazione della carne.

Dove fare acquisti:
La carne di Avila potrà essere acquistata presso tutti i negozi specializzati, i supermercati, le grandi superfici e le macellerie delle province della Castiglia e León.

Varietà:
A seconda dell’età dell’animale al momento della macellazione si distinguono le seguenti varietà:

Ternera (vitello bianco):
Animale con un’età massima di 10 mesi. Carne colore rosa brillante, grasso di colore bianco, muscolo di consistenza ferma, lievemente umida e struttura fine.

Añojo (vitellone):
Macellato tra i 10 e i 18 mesi di età. Carne colore rosso chiaro e porpora brillante, colore del grasso da bianco a crema, muscolo di consistenza ferma al tatto, lievemente umida e struttura fine.

Novillo (manzo):
Animale macellato tra i 18 e i 36 mesi di età. Colore della carne da rosso porpora a rosso ciliegia, grasso di colore cremoso, muscolo di consistenza ferma al tatto, lievemente umida, struttura fine e moderato livello di infiltrazione di grasso.

Informazioni nutrizionali