Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie





Di quale parte della Spagna è tipico?

Comunità Autonoma:
Catalogna

Cataluña


Descrizione

I primi dati disponibili riguardo alla coltivazione del riso presso il Delta dell’Ebro risalgono al 1697, data in cui esiste notizia di una piccola piantagione a Carrova. A partire da lì la coltivazione fu successivamente implementata in tutta la zona.

Il riso è una delle produzioni più tradizionali del delta dell’Ebro. Coltivato in piccoli appezzamenti, ha rappresentato una delle risorse fondamentali dei terreni vicino al fiume. È una delle zone di risaie più importanti di tutta la penisola, non solo per la produzione che supera le 90.000 tonnellate annue su 20.000 ettari coltivati, ma anche per la qualità del riso che nel 1985 ha ottenuto la qualificazione di Indicazione Geografica Protetta dalla Generalitat, organo di governo regionale della Catalogna. Il clima mite, con scarsa escursione termica, permette al riso di raggiungere il punto di maturazione ottimo per la migliore qualità culinaria. Il grano è corto, aromatico, molto assorbente e a cottura lenta, e in questo modo riesce a impregnarsi bene di tutti i tipi di sapori.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prodotto

Tipo di prodotto:
Legumi

Stagione:
La raccolta comincia verso il 15 Settembre e dura fino al 15 Ottobre. Si può consumare tutto l'anno.

Origine:
La zona di produzione corrisponde ai territori del Delta dell’Ebro, nella provincia di Tarragona. Comprende i municipi di Amposta, Sant Jaume d'Enveja e San Carles de la Rápida sulla riva destra, L'Aldea, Camarles, Deltebre e L'Ampolla sulla riva sinistra.

Bevanda raccomandata:
É un riso di eccellente qualità, ideale per la preparazione di piatti di ogni tipo. L’abbinamento con i vini dipenderà dagli altri ingredienti della pietanza, ma in generale il vino rosé, il vino spumante e i rossi giovani sono molto adatti.

Ricette:
Recao de Binéfar (passato di legumi)

Varietà:
Varietà Bahía, Sénia, Sequial e Tebre, tutte appartenenti alla specie Oryza sativa L.

Informazioni nutrizionali

Valore energetico:
Medio

Colesterolo:
0

Osservazioni:
Ricco di carboidrati




Con questo prodotto puoi preparare…



Potrebbe interessarti