Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie





Di quale parte della Spagna è tipico?

Comunità Autonoma:
La Rioja

Rioja, La


Descrizione

Originari dell’Europa mediterranea, i carciofi sono ortaggi alti e dalle foglie spinose, a forma di pigna.

La parte commestibile è il cuore del fiore. Questo vegetale assume caratteristiche diverse a seconda della varietà: quello della Bretagna, grande, rotondo e pensante, quello di Laon, grande e verde, quello della Provenza, dal colore violaceo e infine fra quelli spagnoli spicca quello Bianco di Tudela. Nella Rioja si coltiva principalmente quest’ultima varietà, che presenta le seguenti caratteristiche: dimensioni medie e forma rotondeggiante e leggermente a ellisse. Si tratta di un prodotto croccante, dal sapore leggermente amaro e succoso. Normalmente si consuma fresco, anche se si tratta di un ortaggio che si presta bene all’elaborazione in conserva. In cucina, le possibilità sono molte, soprattutto utilizzandolo come contorno e in insalata.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prodotto

Tipo di prodotto:
Verdure e ortaggi

Stagione:
Durante tutto l’anno

Origine:
La zona di produzione del carciofo nella Rioja abbraccia tutto il territorio di questa comunità autonoma.

Dove fare acquisti:
Il carciofo della Rioja può essere acquistato nei negozi specializzati e presso i fruttivendoli della Rioja e delle provincie limitrofe.

Ricette:
Carciofi di Calahorra nella loro salsa

Informazioni nutrizionali

Valore energetico:
Bajo

Colesterolo:
Bajo

Osservazioni:
Ricchi di ferro e potassio.




Con questo prodotto puoi preparare…



Potrebbe interessarti