Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie







Descrizione

L’olio d'oliva viene estratto dal frutto dell'ulivo, albero che insieme al grano e alla vite rappresenta la triade botanica del Mediterraneo.

La composizione di questo frutto è variabile, a seconda del tipo di olive, del terreno, del clima e della coltivazione. Le olive possiedono nella propria composizione fino a un 32% di olio, acqua e fino a un 35% fra l’osso e il tessuto vegetale. Tutte le olive possono produrre oli vergini eccellenti, ognuno con le proprie caratteristiche specifiche. Per questo è necessario che le olive siano sane, che la raccolta venga realizzata con cura e che vengano trattate lo stesso giorno in cui vengono raccolte. Le caratteristiche che definiscono le qualità degli oli vergini, come la fragranza, la freschezza, la dolcezza, il gusto mandorlato, il sapore di mele, di erbe, ecc. rivelano la diversità dei tipi di olive. Tutti i fattori che intervengono nella coltivazione e produzione dell’olio d’oliva influiscono in maniera definitiva sui parametri gustativi ed olfattivi dello stesso. L’olio d’oliva possiede eccezionali proprietà per la salute umana e il suo consumo è imprescindibile nella maggior parte delle ricette di cucina che oggi si utilizzano nei paesi mediterranei.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prodotto

Tipo di prodotto:
Altro

Stagione:
Si vende durante tutto l'anno. Le olive si raccolgono in inverno.

Origine:
L’olio d’oliva in Spagna si trova principalmente nelle Comunità Autonome dell’Andalusia, l’Aragona, le Isole Baleari, la Castiglia e Leon, la Castiglia La Mancia, la Catalogna, l’Estremadura, la Comunità di Madrid, la Comunità Valenciana e la regione della Murcia.

Ricette:
Patate all’importanza

Varietà:
Fra gli oli d’oliva possiamo distinguere:

1. Olio d’oliva vergine:
Ottenuto esclusivamente mediante procedure meccaniche o altri metodi fisici in condizioni che non producono alterazioni dell’olio. Viene realizzato una sola procedura di lavaggio delle olive, la decantazione, la centrifuga e il filtraggio. È un prodotto naturale che conserva il sapore, l’aroma e le vitamine del frutto. A sua volta si suddivide in: EXTRA. Dal sapore eccellente e acidità o acido oleico non superiore a 1º. Tutti gli oli d'oliva protetti da una Denominazione d'Origine appartengono a questa categoria. A sua volta, si suddivide in tre tipi: - Monovarietali: una sola varietà di olive. - Mélanges: diverse varietà di oliva, per ottenere sempre gli stessi sapori ed aromi. - Denominazione d’origine protetta (D.O.P): olive provenienti da un'area geografica determinata dove l'olio deve essere elaborato e imbottigliato. È riconosciuta ufficialmente. FINO Dal gusto ottimo e con un'acidità non superiore a 2º. CORRIENTE Dal buon sapore e con un’acidità non superiore a 3,3º. LAMPANTE Dal sapore difettoso o con un’acidità superiore a 3,3º.

2. Olio d’oliva Raffinato:
Ottenuto mediante la raffinazione di oli d’oliva vergini e con un’acidità inferiore a 0,5º, grazie alle tecniche di raffinazione.

3. Olio d’oliva:
Miscela di oli d’oliva vergini diversi dalla qualità lampante e di oli d'oliva raffinati, con un’acidità inferiore a 1,5º. Si tratta del prodotto più consumato in Spagna.

4. Olio di sansa:
Ottenuto mediante l'uso di solventi a partire dalla sansa, un sotto-prodotto dell’oliva.

Informazioni nutrizionali

Valore energetico:
Alto

Osservazioni:
Ricco di lipidi e vitamina E




Con questo prodotto puoi preparare…



Potrebbe interessarti