Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Porto. O Grove, Pontevedra.

Un litorale che per molti è un paradiso e lungo il quale si trovano le isole Cíes, che i romani chiamavano "le isole degli dei". La costa unisce l'azzurro del mare e il verde circostante con la tradizione marinara della Galizia su un litorale che si estende dalle "rías" di Muros e Noia alla foce del Miño, presso la località di A Guarda (Pontevedra)  

Leggi tutto

Spiagge paradisiache e non massificate, con estesi arenili di sabbia bianca e acque turchesi da scoprire soprattutto nella parte meridionale delle Rías Baixas, nelle isole Cíes, dove spicca il lido di Rodas. Ti raccomandiamo anche spiagge come quella di A Lanzada, nella località di O Grove, e la Illa de Arousa, con 36 chilometri di costa dichiarata Riserva Naturale e formata da arenili solitari che ti cattureranno.

Nella parte settentrionale potrai visitare spiagge come quelle di Aguieira, As Furnas e O Testal.

Tradizione marinara

È terra di pescatori e uno dei posti migliori per assaporare i frutti di mare. Ne sono un eccellente esempio Muros, dove le antiche case dei pescatori convivono con palazzetti in stile gotico, e O Grove, dove ogni mese di ottobre si svolge la Festa dei Frutti di Mare. Ma è anche la terra di un fantastico vino bianco che potrai assaporare seguendo l'itinerario delle Rías Baixas.

È sicuramente interessante la visita di Pontevedra, con un importante centro storico, del vicino monastero di Poio e di località come Cambados, Sanxenxo, Catoira (che ad agosto accoglie il famoso Pellegrinaggio Vichingo), o Tui e Vigo, a sud.

Visualizza sulla nostra mappa le destinazioni turistiche.
 

Chiudi



Destinazioni turistiche