Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Castelli da leggenda

Rivivete la storia nelle regioni dell'entroterra della Spagna attraverso i loro numerosi castelli e le fortezze. Un modo fantastico di avvicinarsi al patrimonio storico e artistico mentre scoprite scenari e battaglie e provate a immaginare come potesse essere la vita di un cavaliere o di una principessa nel medioevo. Scoprite i monumenti aperti al pubblico e in particolare alcuni molto speciali dove potrete percorrere un itinerario teatralizzato.


Aragona

Turismo dell'Aragona

Retrocedere nel passato fino al tempo dei cavalieri? In Aragona potrete vivere questa sensazione visitandone i castelli e le fortezze. Solo percorrendo in automobile le strade della regione, scoprirete scenari di grande bellezza in piccole cittadine all'interno delle quali spiccano "grattacieli della storia". È il caso di località come Uncastillo , Sos del Rey Católico o Loarre , con fortezze aperte al pubblico. Ma potrete anche visitare la città fortificata di Jaca , un pentagono perfetto che sorprende soprattutto se visto dall'alto, o il Palazzo della Aljafería di Saragozza , la cui facciata non fa presagire il carattere fortemente arabo degli interni. Altri castelli interessanti nella regione sono quelli di Sádaba (Saragozza), Aínsa e Montearagón (Huesca) e quello di Mora Rubielos (Teruel).

In questa stessa zona

Consigli utili

  • >Vi consigliamo di scegliere due località con castelli vicine e di visitarle in una giornata per conoscere il complesso storico medievale dei centri storici.
  • >Sul sito web dell'ente per il turismo dell'Aragona potrete scaricare una guida in PDF dei castelli della regione.

Informazioni e prenotazioni

Castelli dell'Aragona

Castiglia La Mancia

Turismo della Castiglia La Mancia

State cercando un programma per pochi giorni? Vi suggeriamo di recarvi in Castiglia La Mancia per visitarne alcune fortezze lungo gli itinerari dei castelli di Albacete , Ciudad Real , Cuenca , Guadalajara e Toledo . Sono proposte perfette per un fine settimana, che conducono, ad esempio, alla scoperta del Castello di Almansa , uno degli scenari dell'omonima battaglia, ad Albacete; di Ciudad Real, dove si trova il Castello di Calatrava la Nueva , a suo tempo sede dell'Ordine di Calatrava; dello spettacolare esempio di architettura medievale del Castello di Belmont e , a Cuenca; delle tracce della leggenda del Cid Campeador nei castelli di Guadalajara e di quelle cristiane e musulmane nelle fortezze di Toledo.

Visite teatralizzate

Alcuni castelli offrono visite drammatizzate, concepite per farvi conoscere il monumento in modo divertente. Sono disponibili, ad esempio, presso le fortezze di Consuegra (Toledo) e di Doña Berenguela (Ciudad Real). Inoltre il Castello di Belmonte (Cuenca) rivive una volta l'anno la Guerra di Successione Castigliana del XV secolo, in una grande celebrazione che dura vari giorni trasportando il visitatore nel medioevo. Dalle torri del Castello di Oropesa (Toledo) si organizzano invece censimenti di uccelli.

In questa stessa zona

Consigli utili

  • >Sono itinerari da percorrere in libertà, che richiedono pochGuardar y saliri giorni in automobile
  • >Vi consigliamo di trascorrere la notte in alcuni dei castelli dell'itinerario. Potrete farlo, ad esempio, nel Castello di Pilas Bonas (Ciudad Real) o in quelli che oggi sono Parador, come i castelli di Sigüenza (Guadalajara), Alarcón (Cuenca) e Oropesa (Toledo). Se volete scoprire altri alloggi singolari, visitate questo link
  • >La data della ricreazione storica del Castello di Belmonte può variare da un anno all'altro, vi consigliamo quindi di informarvi prima.
  • >Prenotate in anticipo le visite guidate e la partecipazione alla ricreazione storica del Castello di Belmonte.
  • >Le visite teatralizzate sono particolarmente adatte a un pubblico con bambini.
  • >Normalmente le rappresentazioni sono solo in lingua spagnola, ma è comunque un modo divertente per visitare i diversi ambienti del castello e, perché no?, per imparare un po' di spagnolo.

Informazioni e prenotazioni

Itinerari dei castelli

Visite teatralizzate

Proposte di viaggio

Castiglia e León

Turismo della Castiglia e León

La Castiglia e León è terra di fortezze. Ce n'è di imponenti come l' Alcazar di Segovia , che ricorda il fantasioso castello delle fiabe Disney, e altri che ospitano musei come quello del Vino nel Castello di Peñafiel .

Per farvi un'idea della grandezza di questi monumenti, vi proponiamo di visitare il Castello dei Templari a León , quello di Ampudia e il Castello dei Sarmiento in provincia di Palencia , l'Alcazar di Segovia e il Castello di Coca (entrambi in provincia di Segovia ), quelli di Peñafiel e della Mota in provincia di Valladolid e il Castello di Zamora .
 

In questa stessa zona

Consigli utili

  • >Ci sono molti altri castelli in Castiglia e León, scopriteli attraverso il sito dell'ente regionale per il turismo.
  • >Si raccomanda di prenotare le visite teatralizzate con un certo anticipo.
  • >Le visite teatralizzate sono particolarmente adatte a un pubblico con bambini e, sebbene di solito siano in lingua spagnola, vi porteranno alla scoperta dei diversi ambienti in modo comunque divertente, pur non capendo perfettamente la lingua. Inoltre sarà l'occasione per imparare un po' di spagnolo.
  • >Vi consigliamo di trascorrere la notte in alcuni dei castelli dell'itinerario. Potrete farlo, ad esempio, nel Castello di Magalia (Avila), in quello di Castilnovo (Segovia) o in quelli che oggi sono Parador, come la fortezza di Ciudad Rodrigo (Salamanca) o la Torre del Caracol (Zamora). Se volete scoprire altri alloggi singolari, visitate questo link .

Informazioni e prenotazioni

Castelli della Castiglia e León

Proposte di viaggio

Madrid

Turismo della Comunità di Madrid

Volete assistere a un concerto in un castello del XV secolo? L'appuntamento è al Castello di Manzanares el Real , a soli 50 chilometri dalla città di Madrid . Questa fortezza rappresenta infatti una meta obbligata nei mesi estivi. Al tramonto potrete assistere a spettacoli di luci e suoni, vari cicli musicali e visite notturne teatralizzate. Inoltre, durante tutto l'anno, potrete visitare il monumento in compagnia di attori che interpreteranno un'opera di teatro per mostrarvi gli ambienti più interessanti.

Cambi della guardia

Non è un castello, ma un vero Palazzo Reale , circondato da bei giardini e nel cuore della capitale. Si tratta del Palazzo Reale di Madrid e vi raccomandiamo di visitarlo ogni primo mercoledì del mese per assistere di persona al Cambio Solenne della Guardia Reale. Gli altri mercoledì potrete vedere una versione più ridotta di questa spettacolare cerimonia.

In questa stessa zona

Consigli utili

  • >Si consiglia di prenotare in anticipo tutte le attività presso il Castello di Manzanares el Real.
  • >I cambi della guardia e il Cambio Solenne del Palazzo Reale si interrompono nei mesi di luglio, agosto e settembre.

Informazioni e prenotazioni

Estate nel Castello di Manzanares el Real

Cambio della guardia del Palazzo Reale

Proposte di viaggio

Navarra

Turismo della Navarra

Scoprite la Navarra attraverso i suoi castelli, le torri di vedetta e le fortificazioni. Potrete scegliere tra quattro itinerari che attraversano tutta la regione collegando 19 punti che, nel corso della storia, sono stati strategici per la difesa del territorio della Navarra. Raggiungerete così Pamplona per conoscerne la cittadella , una delle più preservate d'Europa, o gli importanti castelli di Javier e Olite. Quest'ultimo nei mesi estivi offre visite teatralizzate oltre l'orario di apertura e, a volte, è aperto alle visite anche di notte.

In questa stessa zona

Consigli utili

  • >Sono itinerari da percorrere in libertà, perfetti da effettuare in pochi giorni in automobile

Informazioni e prenotazioni

Itinerario dei castelli e delle fortezze della Navarra

Visite teatralizzate