Dati di contatto

Teruel  (Aragona)
Federazione aragonese di alpinismo . Zaragoza
fam@fam.es
www.fam.es
Tel.:+34 976 22 79 71
Fax:+34 976 21 24 59

Localizzazione

Teruel

Descrizione

Il rilievo montuoso lungo il quale si snoda il GR 10 fa parte del Sistema Iberico.

Inerpicandosi attraverso le alture di Albarracín, dei Monti Universales e del Massiccio di Javalambre, questo sentiero si sviluppa in gran parte ad altitudini superiori ai 1500 m e raggiunge la quota massima sul picco Javalambre (2020 m), il tetto della provincia di Teruel. Su queste cime hanno origine importanti fiumi: il Guadalaviar o Turia, il Cabriel, l’Arcos e, soprattutto, il Tago, il fiume più lungo della Penisola Iberica. Vasti lecceti e verdi pinete ci accompagnano lungo gran parte degli itinerari. Vanno segnalati il Paesaggio Protetto delle Pinete di Rodeno e le ampie sabine che costellano e vivacizzano le brughiere. Ma a rendere unico lo scenario lungo il quale scorre questo magnifico GR sono anche gli impervi burroni e le profonde gole che, numerosi, fendono le pareti rocciose; a essi si susseguono doline, sorgenti e imponenti formazioni argillose. Sin dagli albori, in questi territori, l’uomo ha lasciato tracce della sua presenza; notevoli testimonianze sono i complessi di pitture rupestri, ascrivibili al cosiddetto stile del Levante, custoditi presso il Paesaggio Protetto delle Pinete di Rodeno del Parco Culturale di Albarracín. Alcune delle località incrociate lungo il sentiero spiccano per il loro patrimonio monumentale, con pittoreschi borghi che, in determinate occasioni, si lasciano ammirare anche per la felice posizione, la scoscesa morfologia e l’altitudine. Particolare menzione merita anche il capoluogo, Teruel (anche se non raggiunta dal sentiero, è collegata al GR 10 attraverso il PR-TE 6), ridente e bella città, celebre per il complesso di torri in stile mudéjar dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Il GR 10 percorre circa 205 km (in totale 12 tappe, compresa la variante GR 10.1, tra Rubiales e Orihuela del Tremedal). Questo sentiero, insieme all’8 PR che lo completa, forma una rete di 650 km che permette di percorrere la zona nella sua interezza. Si collega con il GR 8 a Camarena e Villel. Il GR 10 fa parte del sentiero europeo E-7, che va dal Mar Nero (Romania) a Lisbona.

Dettagli dell'itinerario

Punto di partenza: Abejuela
Punto di arrivo: Orihuela del Tremedal
Difficoltà: Alta
Distanza (km): 205
Numero di tappe: 12


Itinerario

Principal:

Abejuela - Arcos de las Salinas - Camarena de la Sierra (GR 8) - Valacloche - Cascante del Río - Villel (GR 8) - Rubiales - Bezas - Albarracín - Monterde - Bronchales - Orihuela del Tremedal.

Variante GR 10.1:

Rubiales - Jabaloyas - Toril - Masegoso - El Vallecillo - Guadalaviar - Griegos - Bronchales - Orihuela del Tremedal.

Servizi

Lungo il sentiero è possibile alloggiare a Orihuela, Bronchales, Albarracín, Valacloche, Camarena, Arcos, Griegos, Guadalaviar, Jabaloyas, Gea de Albarracín, Calomarde, Frías de Albarracín, Peracense, Rubiales, Teruel, Valacloche, Arcos de las Salinas, Manzanera, Albentosa, Rubielos, Nogueruelas, Mora, Alcalá de la Selva e Cedrillas. Rifugio della F.A.M. a Camarena de la Sierra. Aree di campeggio a Bronchales, Albarracín e Rubiales. È possibile acquistare provviste nella maggior parte delle località attraverso cui passa il sentiero. Ufficio del Turismo ad Albarracín.

Mappa


X
Spain BarcellonaSivigliaMadridMalagaCordovaLa CoruñaValenciaCadiceGranadaCantabriaCáceresMurciaAlicanteLleidaPontevedraLa RiojaCastellón - CastellóGuipúzcoa - GipuzkoaAsturieVizcaya -BizkaiaGironaLugoHuescaToledoBurgosÁlava - ArabaJaénTarragonaAlmeríaHuelvaÁvilaLeónSaragozzaSegoviaTeruelSalamancaCiudad RealValladolidBadajozCuencaNavarraZamoraPalenciaOrenseAlbaceteGuadalajaraSoriaCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraLa GomeraIsola di El Hierro