Rafting


Ecco diverse proposte per chi ama le emozioni e le sfide a contatto con la natura. Vogliamo darti qualche suggerimento per divertirti praticando attività all'aperto come torrentismo o canyoning, discese in carrucola o rafting. Ma non tutte le emozioni a contatto con la natura richiedono sforzi fisici, perché si può sempre scegliere un percorso su fuoristrada o un'escursione in mongolfiera per sorvolare spazi naturali incredibili.

Tieni presente che per la maggior parte di queste attività è imprescindibile rivolgersi a imprese specializzate e guide omologate. In questo modo potrai divertirti e godere dell'ambiente, ma nel modo più sicuro possibile. Potrai prenotare diverse esperienze e attività multiavventura proprio da questo sito. Per ciascuna di esse se ne indicano i prezzi, le date, la durata, le lingue disponibili e il pubblico al quale sono rivolte.



Perché la Spagna

Perché oltre a possedere una media altissima di ore di sole quotidiane e temperature miti su gran parte del territorio durante tutto l'anno, la Spagna è il secondo paese più montuoso dell'Europa. La sua natura offre lo scenario perfetto per la pratica di attività sportive e infatti è anche il secondo paese al mondo per spazi dichiarati Riserva della Biosfera dall'UNESCO. Inoltre ha una natura molto diversificata: da boschi frondosi a terreni desertici o di origine vulcanica, da fiumi e valli ad alte scogliere e vette elevate.

Torrentismo o canyoning

Primavera ed estate sono le stagioni migliori per praticare il torrentismo, ma potrai farlo anche nei mesi autunnali senza alcun problema. Sebbene in Spagna siano numerose le zone adatte a questa attività, va segnalato in particolare il Parco Naturale della Sierra e dei Canyon di Guara (Huesca, Aragona), perché racchiude una delle maggiori concentrazioni di torrenti d'Europa. I Pirenei in generale, come pure i dintorni del Parco Nazionale di Ordesa e Monte Perdido e del Parco Nazionale dei Picos de Europa sono altre aree molto frequentate per la pratica del torrentismo nella Spagna settentrionale. Nella zona centrale sono particolarmente rinomate le aree dei parchi naturali di Serranía de Cuenca e Alto Tajo (Cuenca, Castiglia La Mancia), come pure la parte settentrionale dell'Estremadura, con la Valle del Jerte, La Vera e Las Hurdes. A sud, tra gli altri, sono di riferimento la Gola Verde, il Parco Naturale di Grazalema (Cadice) e le discese dei fiumi Verde (Granada), Trévelez (Sierra Nevada) e Guadalmina (Malaga).

Acque impetuose o rafting

La discesa su acque impetuose o rafting può essere praticata durante tutto l'anno a seconda della portata del fiume, pertanto ti raccomandiamo di verificarne prima le condizioni. Essendo poi uno sport adatto a ogni età, è abituale trovare dappertutto programmi pensati proprio per i più piccoli.  In Spagna scorrono due dei fiumi più rinomati in Europa per il rafting, ovvero il Noguera Pallaresa e il Noguera Ribagorzana, a Lleida (Pirenei). Altre zone frequentate sui Pirenei sono i fiumi Cinca, Gállego, Ésera e Ara, a Huesca. In questa zona il periodo raccomandato va dal disgelo (verso marzo o aprile) al mese di ottobre. In Galizia si trova il fiume Miño, molto divertente e adatto al rafting, soprattutto all'altezza della località di Arbo. In Cantabria e Asturie le proposte principali sono l'Alto Ebro e i dintorni del Parco Nazionale dei Picos de Europa, il fiume Cares e il Deva. Anche l'entroterra della Spagna possiede zone frequentate dagli appassionati di rafting, come il fiume Júcar, il Cabriel all'altezza di Cuenca (Castiglia La Mancia) e la Comunità Valenciana, e la Sierra di Gredos (tra Madrid e Avila o Salamanca, in Castiglia e León). In Andalusia ci sono corsi d'acqua ideali per la discesa dei fiumi: ad esempio l'Alto Guadalquivir, soprattutto all'altezza della città di Jaén, le Scogliere del Rincón de la Victoria e il fiume Genil nel cuore della Costa del Sol (Malaga), la zona del Capo di Gata ad Almería e il bacino di Zahara de los Atunes in provincia di Cadice. Sono questi alcuni dei luoghi più frequentati per il rafting, ma potrai dedicarti alla discesa su acque impetuose in tutto il paese.

Parchi avventura e discese in carrucola

I parchi avventura sono spazi recintati immersi nella natura, con percorsi ricchi di attività come discesa in carrucola, ciaspole, tiro con l'arco, orienteering, scalata, softair, percorsi di corde sugli alberi… Sono perfetti per trascorrere una giornata di avventura all'aperto. Per di più molti di essi offrono programmi appositamente pensati per i più piccoli. Sul sito dell'Associazione Spagnola dei Parchi Avventura potrai verificare quali sono i centri già certificati in Andalusia, Aragona, Asturie, Castiglia e León, Catalogna, Baleari, Estremadura, La Rioja e Madrid. Visita il sito. Solo in spagnolo

Itinerari su fuoristrada

L'avventura consiste nell'addentrarsi a bordo di un fuoristrada all'interno di paesaggi scoscesi difficilmente accessibili o estesi su vaste aree. Troverai in tutto il paese proposte di itinerari organizzati, lungo piste autorizzate, e una rete di vie della transumanza da percorrere. Altri paesaggi di grande interesse da scoprire su fuoristrada sono il semideserto del Parco Naturale delle Bardenas Reales in Navarra e le pianure del Parco Naturale del Delta dell'Ebro (Catalogna).  

Natura in mongolfiera

In Spagna è possibile sorvolare diversi spazi naturali. Una delle alternative migliori la offrono i palloni aerostatici. Il volo a bordo di una mongolfiera procede infatti silenzioso, senza fretta, guidato dal vento. Se hai voglia di vivere un'esperienza a volo d'uccello avrai la possibilità di farlo praticamente in tutto il paese. In Castiglia e León, nei mesi da aprile a ottobre, potrai scegliere tra numerose proposte per sorvolare spazi come la Montagna di Palencia, la Sierra di Francia, il Sabinar di Calatañazor e gli Arribes del Duero. Per ulteriori informazioni visita il sito della Fondazione Patrimonio Naturale della Castiglia e León. In Catalogna abbondano invece le proposte per ammirare i Pirenei dall'alto o i paesaggi vulcanici della valle di Olot, nella zona della Garrotxa, che possiede la maggiore concentrazione di vulcani della penisola Iberica. Un'altra possibilità è quella di sorvolare le grandi distese di vigneti della Rioja, potendo avvistare anche i Pirenei in lontananza. Puoi ottenere ulteriori informazioni visitando il sito del Turismo della Rioja. E perché non gli uliveti in Andalusia e a Toledo, in Castiglia La Mancia? Se invece preferisci sorvolare le acque del mare, c'è un'ampia offerta di attività sulla Costa Brava, a Maiorca, nei Paesi Baschi e nella Comunità Valenciana. Tieni comunque presente che il momento migliore per iniziare il volo è alle prime ore del mattino. E dopo l'emozione dell'avventura, la maggior parte delle imprese organizzatrici allestisce una piccola colazione per festeggiare il battesimo dell'aria.



COSA FARE IN SPAGNA? PRENOTA QUI LA TUA ATTIVITÀ


Visualizza tutte le attività




X
Spain BarcellonaSivigliaMadridMalagaCordovaLa CoruñaValenciaCadiceGranadaCantabriaCáceresMurciaPontevedraLleidaAlicanteLa RiojaCastellón - CastellóGuipúzcoa - GipuzkoaAsturieLugoVizcaya -BizkaiaGironaHuescaToledoBurgosJaénTarragonaÁlava - ArabaAlmeríaÁvilaLeónHuelvaSegoviaSaragozzaTeruelSalamancaCiudad RealValladolidBadajozNavarraCuencaZamoraPalenciaOrenseAlbaceteGuadalajaraSoriaCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraLa GomeraIsola di El Hierro