Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Localizzazione

Comunità Autonoma:
Canarie

Provincia / Isola:
Gomera

Gomera

Il fascino straordinario del suo paesaggio ne fa uno dei principali punti di riferimento turistici dell'isola di La Gomera: verdi montagne popolate di palme e architettura tradizionale dalle case bianche. Inoltre il comune possiede un porticciolo e varie spiagge di grande bellezza.

Spiagge e natura
Valle Gran Rey possiede alcune delle spiagge più famose di La Gomera: arenili di fina sabbia nera lambiti da acque azzurre. Le due più estese sono le spiagge della Puntilla e della Calera, frequentate anche dagli amanti delle immersioni. Quella del Charco de la Condesa, invece, si presta in modo particolare alla pratica del surf. Altre spiagge di questo comune sono il Charco del Conde, dalle acque molto tranquille, quella delle Vueltas, situata nei pressi del porto, e la spiaggia dell'Inglés, un po' più isolata dal centro abitato, nudista e perfetta per contemplare le stelle.

Leggi tutto

Il territorio di Valle Gran Rey fa parte del Parco Nazionale di Garajonay, iscritto nell'elenco del Patrimonio Mondiale dall'UNESCO, e possiede uno dei belvedere più visitati per ammirare il parco: quello di César Manrique. I dintorni offrono numerose proposte di trekking e sono popolati da specie animali e vegetali endemiche, come la lucertola gigante di La Gomera. Inoltre l'agricoltura tradizionale occupa con le sue coltivazioni terrazzate i pendii della montagna, conferendo ulteriore bellezza al paesaggio di questo territorio.  Feste
Un altro motivo di interesse di Valle Gran Rey sono le sue feste. Una delle più simboliche è l'Offerta del Ramo, che si celebra il 16 agosto con un'offerta dei prodotti della terra e della pasticceria tradizionale al Santo protettore. Occasione perfetta per assistere alla popolare danza del tamburo gomero. Altre feste di interesse della zona sono quelle di Nuestra Señora de los Santos Reyes (6 gennaio), Nuestra Señora de Fátima (13 maggio), Sant'Antonio da Padova (13 giugno), San Giovanni Battista (23 giugno), San Pietro (29 giugno), Nuestra Señora de la Salud e San Buenaventura (14 luglio), Virgen del Carmen (16 luglio), Virgen del Buen Viaje (ultimo fine settimana di agosto) e Virgen del Coromoto (primo fine settimana di settembre, ad Hayas). Gastronomia
Una grande varietà di minestre, in particolare quella di crescione, il "gofio" (farina di cereali tostati spesso utilizzata per antipasti e dessert) e il formaggio di capra sono le proposte gastronomiche principali di Valle Gran Rey. Il formaggio si può anche assaporare sotto forma di paté, un prodotto autoctono molto saporito chiamato "almogrote". La pasticceria è invece caratterizzata dall'uso del "guarapo", una specie di miele elaborato con la linfa della palma. 

Chiudi

Leggi tutte le informazioni disponibili sulla destinazione su:
http://www.vallegranrey.es/turismo/




Da non perdere



Mappa/Localizzazione