Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Localizzazione

Comunità Autonoma:
Andalusia

Provincia / Isola:
Jaén

Jaén

Come le vicine località di Úbeda e Baeza, possiede un notevole patrimonio rinascimentale. Il centro storico è stato dichiarato Bene di Interesse Culturale.

Sabiote sorge a 66 chilometri dalla città di Jaén, circondata da vasti campi coltivati a cereali e uliveti. La sua storia come insediamento umano è antica, come testimoniano i resti dell'Età del Bronzo e fenici rinvenuti. Il castello di Sabiote, situato su un'estremità delle mura di cinta, è considerato una delle principali fortezze costruite nel XVI secolo a Jaén. Imponente con i suoi torrioni e le merlature, la vista del territorio che si può godere dalla sua posizione è un ulteriore motivo di attrazione. Particolarmente bello anche il notevole portale plateresco decorato da stemmi. All'interno dello spazio cinto da mura si conservano ancora diverse porte antiche di accesso alla cittadina, come quella del Chirigote, quella del Pelotero, quella di San Bartolomé e quella di Granada. Passeggiando per il centro storico è possibile scoprire numerose dimore nobiliari ed edifici con facciate rinascimentali e dettagli in stile plateresco. Da non tralasciare altri monumenti, come ad esempio la chiesa di San Pedro, la chiesa di Santa Maria e il convento delle Carmelitane Scalze.




Mappa/Localizzazione