Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Localizzazione

Comunità Autonoma:
Galizia

Provincia / Isola:
Lugo

Lugo

Il centro storico della città di Monforte, una delle più importanti dell'entroterra della Galizia, conserva numerosi edifici e monumenti che testimoniamo l'importanza della città nei secoli scorsi. Il centro storico è stato dichiarato Bene di Interesse Culturale.

Fu dominio del casato di Lemos. Il palazzo, del XIII secolo e ristrutturato nel XVI secolo, conserva tratti delle mura di cinta, il maschio e alcune porte blasonate. L'itinerario può partire dall'insieme monumentale di San Vicente do Pino, da cui si può godere di una splendida veduta della città, per poi proseguire con una visita al monastero benedettino e alla relativa chiesa, al convento delle Clarisse, che ospita un eccezionale Museo di Arte Sacra, e a quello di San Jacinto. Il collegio della Compañía, il collegio di Nuestra Señora la Antigua o del Cardenal (XVI-XVII secolo), in stile herreriano, si ispira al Monastero di El Escorial. È fiancheggiato da due cortili (rispettivamente del XVII e XVIII secolo). Particolarmente interessante la pala d'altare della chiesa, opera dello scultore Francisco de Moure, conserva opere di El Greco e Andrea del Sarto. Un altro luogo di interesse è il ponte di Monforte o Ponte Vella, sul fiume Cabe, attribuito ai romani, il cui impianto attuale risale però al XVI secolo, pur conservando particolari di epoca medievale. Tra le numerose attività per il tempo libero offerte da Monforte de Lemos ricordiamo la caccia e la pesca, canyoning, cicloturismo, volo in parapendio, scalata e soprattutto il sentierismo su itinerari tradizionali, tra questi, il principale è l'itinerario sud del Cammino di Santiago.  




Da non perdere



Mappa/Localizzazione