Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Localizzazione

Comunità Autonoma:
Paesi Baschi

Provincia / Isola:
Guipúzcoa - Gipuzkoa

Gipuzkoa

Il carattere commerciale e industriale di Irún lo caratterizzano come il centro di maggior importanza del Bidasoa.Da Irún fino a Hondarriba ci sono solo tre chilometri. Tutte e due si trovano di fronte la città francese di Hendaye, da cui le separa il fiume Bidasoa. Irún ha l’aspetto di una città recente, anche se conserva elementi importanti del passato. Uno di questi è la chiesa di Santa María del Juncal, del sec. XVI, con facciata barocca e immagine di stile romanico della Madonna omonima. Un altro monumento architettonico è il Municipio Barocco, di fronte alla colonna di San Juan Harri che commemora l’indipendenza della città. Vicino alla piazza di Urdanibia si trova l’eremo di Santa Elena, edificato su una necropoli e un tempio di epoca romana. È inoltre possibile visitare il Museo dell’eremo di Ama Xantalen. L’offerta di attività per il tempo libero, la cultura e lo sport della città e della zona è molto vasta: pratica del golf, equitazione, deltaplano o passeggiate in canoa, fino ai concorsi nazionali e internazionali di teatro, cinema, video giovanili e molto altro. A Irún, così come a Hondarribia, si celebra un Alarde de Armas (rivista militare), in ricordo delle milizie locali che venivano organizzate e addestrate in ciascun paese. Dalle località di frontiera nei pressi delle città è possibile continuare la visita alla Costa Basca, verso le località francesi di Hendaye, Sokoa, Saint Jean de Luz, Biarritz e Bayonne, luoghi di grande interesse, facilmente raggiungibili.




Da non perdere



Mappa/Localizzazione