Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Localizzazione

Comunità Autonoma:
Castiglia - La Mancia

Provincia / Isola:
Guadalajara

Guadalajara

Conosciuta per il suo Festival del Teatro Medievale e per l'illustre Arciprete autore di una delle principali opere della letteratura spagnola, "El Libro del Buen Amor", Hita si trova a 30 chilometri da Guadalajara. Il centro storico è stato dichiarato Bene di Interesse Culturale.

Nel 1441, il Marchese di Santillana decise di fortificare la località erigendo una cinta muraria e ricostruendo l'antico castello, situato sulla sommità di un rilievo. Di questa struttura difensiva si conserva un tratto del recinto esterno e parte del mastio, così come alcuni tratti delle mura di cinta e la Porta di Santa Maria, bell'esempio dell'architettura militare gotica. Un altro luogo di grande interesse è la Chiesa di San Juan, in stile gotico-mudejar. In questo tempio, la cui costruzione fu avviata alla fine del XV secolo, si trovano le lapidi della nobiltà minore di Hita. Notevole al suo interno la decorazione a cassettoni. La Plaza Mayor, i resti della chiesa di San Pedro e il chiostro herreriano del monastero di Sopetrán, nei dintorni del paese, sono altri luoghi che meritano una visita. Se entrerete nella Casa-Museo dell'Arciprete di Hita vi troverete immersi nell'atmosfera di un'antica casa tradizionale. Qui potrete anche vedere una collezione di maschere e locandine del Festival Medievale che si celebra dal 1961. Il Festival medievale è, senza dubbio, un'occasione unica per conoscere la città. Generalmente si svolge nel mese di luglio e, in questi giorni, tutta la cittadina sembra retrocedere nel tempo fino al medioevo. I suoi abitanti vestono abiti d'epoca e le strade si popolano delle bancarelle del mercatino e degli spettacoli di buffoni, giullari e giocolieri. Inoltre si celebrano giostre e tornei e, al tramonto, la Plaza Mayor diventa scenario di uno spettacolo teatrale.




Mappa/Localizzazione