Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Localizzazione

Comunità Autonoma:
Castiglia e Leon

Provincia / Isola:
Palencia

Palencia

In un ambiente spettacolare, a circa mille metri sul livello del mare, circondata da montagne e laghi artificiali, si trova la località di Cervera de Pisuerga, vicino alle sorgenti del fiume Carrión. La cittadina fu di dominio dei conti di Siruela e fu una delle vie romane verso la Cantabria, per questo conserva case con blasoni, piazze e numerosi monumenti, vestigia di passato ricco di storia. Nel centro storico risalta la piazza, abbellita da colonne in pietra del XVI e XVII secolo, e la chiesa di Santa María del Castillo, un’opera gotica del XVI secolo, dichiarata Monumento Nazionale, dove spicca la cappella funeraria di Santa Ana, con un retablo ispano-fiammingo in cui spicca a sua volta una tavola di Juan de Flandes, L’Adorazione dei Re Magi. Nei dintorni della località, si trova l’eremo di San Vicente e a tre chilometri il Parador Nacional Fuentes Carrionas, in un paesaggio cosparso di laghi di montagna ed enormi vette.




Da non perdere



Mappa/Localizzazione