Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Localizzazione

Comunità Autonoma:
Galizia

Provincia / Isola:
Orense


O Carballiño è un comune che si trova nell’estremo nord-ovest della provincia di Ourense ed è attraversato dal bacino idrografico del fiume Arenteiro. Abitata fin dal Neolitico, fu solo durante il Medioevo, con l’insediamento dell’Ordine Cistercense a Oseira, quando si avviò lo sviluppo economico del territorio.Indiscusso simbolo della località, il Tempio della Veracruz, opera dell’architetto Antonio Palacios, costituisce un interessante esempio di architettura contemporanea. Esso plasma armonicamente elementi bizantini, preromanici, romanici e gotici. Altri luoghi di interesse sono il sito castrense di San Cibrán de Las, il Pazo (residenza) dei Quiroga e Santa Baia de Banga, massima espressione del romanico e custode di stupende pitture murali policromate (XVI secolo).Ma O Carballiño è celebre soprattutto per le sue terme. Per usufruire delle sue prestigiose acque termali, note fin dall’epoca romana, si consiglia la visita a Caldas de Partovia e al Gran Balneario. Inoltre lungo il fiume Arenteiro si susseguono senza interruzione numerose aree ricreative come le spiagge fluviali del Cuco, la Piscicoltura e la Villa Comunale.I dintorni del comune presentano un elevato valore ecologico e paesaggistico, con abbondante presenza di boschi autoctoni. A sud, lungo il confine municipale, è possibile ammirare le peculiari coltivazioni di viti a terrazza, dove si producono i rinomati vini del Ribeiro. Infine nel vicino comune di San Cristovo de Cea si trova il Monastero di Oseira (XII secolo) di grande monumentalità.




Mappa/Localizzazione