Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Localizzazione

Comunità Autonoma:
Baleari

Provincia / Isola:
Maiorca

Mallorca

Uno dei suoi principali luoghi di interesse è La Albufera, parco naturale istituito nel 1988. Il comune di Alcúdia è uno dei posti più belli delle isole Baleari. Baie vergini con acque trasparenti e orlate da pinete, spazi naturali di alto valore paesaggistico ed ecologico, interessanti siti archeologici e una squisita gastronomia, sono motivi sufficienti per visitare questa località situata a nord-est di Maiorca. Dell’antica città medievale sono ancora presenti la porta di Xara e quella di Palma. Della muraglia rinascimentale si conserva intatto il bastione di Sant Ferran; qui oggi si estende l’arena per le corride. La maggior parte del centro storico di Alcúdia è composto da parecchie case gentilizie adornate con finestre rinascimentali e scudi. Altri edifici interessanti sono: le chiese di Santa Ana e di Sant Jaume; la barocca cappella del Sant Crist, che custodisce una scultura di Gesù Cristo del Quattrocento; il santuario della Mare de Déu de la Victória, a circa 7 chilometri della città, e il palazzo comunale. Durante tutto l’anno gli amanti dell’ornitologia possono visitare La Al bufera; creato nel 1988, questo suggestivo parco naturale si affaccia sulla baia ed è popolato da oltre duecento specie di uccelli. Da non perdere anche la visita alla città romana di Pollèntia, i cui resti più importanti si trovano nei pressi del muro di cinta dell’Alcúdia. Il sito è composto da un gruppo di case, del teatro e del foro.  




Da non perdere



Mappa/Localizzazione