Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Localizzazione

Comunità Autonoma:
Comunità Valenciana

Provincia / Isola:
Castellón - Castelló

Castellón-Castelló

Alcalà de Xivert è situata nel territorio storico di El Maestrazgo, al nord della provincia di Castellón. La località è protetta dall’area naturale della Sierra di Irta e si estende su una grande pianura alluvionale che raggiunge il mare con i centri turistici di Las Fuentes, Alcossebre e Cap i Corb. Il nucleo urbano è dominato dal campanile, di 58 metri di altezza. Questa imponente costruzione del XVIII secolo è addossata alla chiesa di San Juan Bautista, in stile barocco classicista valenciano. Il Museo Parrocchiale conserva una preziosa collezione di pittura e gioielli. L’Ordine di Montesa, che amministrava questa zona durante il Medioevo su delega del re Giacomo II, lasciò la sua impronta nel Castello di Xivert, fortezza edificata nel cuore della Sierra di Irta. Altri monumenti interessanti sono la cappella della Virgen de los Desamparados (XVIII sec.), l’edificio rinascimentale della Casa della Cultura e l’eremo del Calvario, in stile barocco. Sulla costa, Alcalà propone belle spiagge ad Alcossebre e strutture nautiche, tra cui spicca il porto turistico di Las Fuentes. Nella zona sono ancora presenti varie torri di difesa, come quella di Cap i Corb. A pochi chilometri da questa località si trova il Parco Naturale del Prat de Cabanes-Torreblanca, uno degli habitat paludosi più importanti della Comunità Valenciana, e Peñíscola, pittoresca località turistica della Costa Azahar.




Da non perdere



Mappa/Localizzazione