Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Localizzazione

Comunità Autonoma:
Catalogna

Provincia / Isola:
Barcellona

Barcelona


Ulteriori informazioni


Presentazione

Il modo migliore per muoversi a Barcellona è utilizzando i mezzi di trasporto pubblici. Il capoluogo catalano è una città grande e le diverse zone turistiche e monumentali sono sparse e abbastanza distanti tra loro. Per questo motivo è consigliabile usare la metropolitana e l'autobus, che raggiungono quasi tutti i punti della città in modo comodo e veloce.

Come muoversi

La metropolitana collega tutte le zone del centro e dispone di varchi di accesso segnalati dalla lettera "M" in tutti i punti più turistici della città. Funziona dalle 5.00 alle 24.00, da lunedì a giovedì, domenica e festivi; dalle 5.00 alle 2.00 il venerdì. Il sabato e la vigilia del 1 gennaio, 24 giugno, 15 agosto e 24 settembre (giorni festivi) l'orario è ininterrotto.

Anche gli autobus urbani rappresentano un'ottima alternativa di trasporto. A seconda della linea circolano più o meno dalle 4.30 alle 23.00. Per gli spostamenti notturni è possibile utilizzare gli autobus chiamati Nitbus, che partono da piazza Catalunya e circolano dalle 22.40 alle 6.00. Inoltre il tram collega rapidamente importanti aree industriali, centri commerciali e zone residenziali. Funziona dalle 5.00 a mezzanotte circa da lunedì a giovedì e nei giorni festivi. Il venerdì e i prefestivi il servizio si prolunga fino alle 2.00. Una linea diretta di autobus collega Barcellona con i terminal dell'aeroporto.

Per comodità e rapidità, di notte la maggior parte delle persone preferisce utilizzare i taxi. Circolano tutti i giorni a qualsiasi ora, sono di colore giallo e nero, ed espongono il numero di licenza sulla fiancata. È possibile fermarli per strada quando la luce è verde o recarsi alle fermate che sono situate nelle strade e nelle piazze centrali di Barcellona. Esiste inoltre un servizio di radio taxi che permette di chiamare un taxi e farsi venire a prendere in qualsiasi punto della città. Le tariffe sono visibili all'interno del veicolo e sono comprensive di prezzo minimo, inizio corsa, chilometraggio e supplementi come servizio notturno, festivi e trasferimento da stazione o aeroporto.

I treni sono operativi dalle 5.30 a mezzanotte circa. 

L'alternativa più conveniente

Esistono diversi biglietti e tariffe. La Tessera Hola BCN! consente di viaggiare senza limiti su tutta la rete del trasporto pubblico e il prezzo oscilla tra i 14 e 32 €. È anche possibile acquistare un biglietto semplice per una corsa in metropolitana, autobus o funicolare al costo di 2,15 € o un biglietto da 10 corse, il T-10, che costa 10,30 € ed è valido per dieci spostamenti integrati da 1 a 6 zone. Tutti questi titoli di viaggio possono essere acquistati nei punti di informazione e assistenza clienti, nelle biglietterie e le rivendite automatiche in metropolitana. Le tessere personali si possono comprare anche presso gli uffici del turismo di Barcellona o su Internet. Esiste inoltre la tessera turistica Barcelona Card che offre diversi vantaggi, tra cui la possibilità di utilizzare il trasporto pubblico in maniera illimitata e di ottenere sconti per musei, spettacoli, negozi, locali e ristoranti. Ci sono tessere con validità da due a cinque giorni e con prezzi che oscillano tra i 45,00 € e i 60,00 €. Si possono acquistare presso gli uffici turistici di Barcellona e in altri punti della città. http://bcnshop.barcelonaturisme.com/Barcelona-Card Qual è l'alternativa più conveniente? Per scegliere l'alternativa migliore occorre prima sapere in quale zona ci si trova, quante corse si effettueranno e per quante persone. Una delle soluzioni più pratiche è la T-10, molto utilizzata dai cittadini di Barcellona perché, oltre a un interessante sconto sul biglietto singolo, consente di usufruire di metropolitana e autobus senza limiti di tempo e può essere usata da più persone perché trasferibile. I turisti tuttavia generalmente preferiscono l'autobus turistico: si tratta di un autobus a due piani che raggiunge i punti più interessanti della città. Il biglietto è valido solo per uno o due giorni e costa 27,00 o 38,00 €.

Altri mezzi per spostarsi

Ci sono altre alternative per spostarsi all'interno del capoluogo catalano: Tram Blau: tram storico il cui percorso si snoda risalendo la montagna del Tibidabo. Biglietto singolo: 5,50 €. /www.barcelonabusturistic.cat/es/tramviablau Telefèric de Montjuïc: la teleferica rappresenta la migliore alternativa per raggiungere il Castello di Montjuïc. Biglietto singolo adulto: 7,80 €. Viaggio di andata e ritorno adulto: 11,50 €. Biglietto singolo bambino: (da 4 a 12 anni): 6 €. Biglietto di andata e ritorno bambino: 8,40 €. Funicolare del Montjuïc: collega la stazione della metropolitana di Paral•lel (L2 e L3) con il parco di Montjuïc. www.tmb.cat Funicolare del Tibidabo: collega la fermata del Tram Blau di Barcellona (Plaça del Doctor Andreu) con il parco divertimenti del Tibidabo.www.tibidabo.cat Tour marittimi:
Le Golondrinas: imbarcazioni da diporto che navigano lungo le coste di Barcellona. www.lasgolondrinas.com/ Catamarà Sensation BCN: catamarano a vela. Percorso: itinerario sul mare dal Port Olímpic. www.sensation-bcn.es

Catamarano Orsom: imbarcazioni moderne che effettuano percorsi lungo il litorale e le spiagge di Barcellona. www.barcelona-orsom.com

In bicicletta In moto
Per ulteriori informazioni,

Barcelona Turisme (www.barcelonaturisme.com)

Transports Metropolitans de Barcelona (www.tmb.net)