Dati di contatto

Plaza de Nalvillos, 3
05001  Ávila  (Castiglia e Leon)
museo.avila@jcyl.es
www.museoscastillayleon.jcyl.es/museodeavila
Tel.:+34 920211003
Fax:+34 920253701

Localizzazione

Ávila


Descrizione

Un mosaico di storie

La Casa dei Deanes e la chiesa di Santo Tomé conformano uno spazio culturale presso piazza Nalvillos, nella città di Avila, che ha il compito di raccogliere e custodire la cultura materiale del territorio di questa provincia.

Nella Casa dei Deanes, palazzo rinascimentale del XVI secolo, si può ammirare l'esposizione permanente suddivisa in tre sezioni: la prima è dedicata alla cultura rurale e comprende arti e attività tradizionali; la seconda offre una panoramica sulla storia della provincia, dalla preistoria al XIX secolo; la sezione della Città custodisce reperti archeologici rinvenuti in scavi urbani. Infine, nel magazzino della Chiesa di Santo Tomé aperto al pubblico, si possono osservare verri, mosaici e lapidi funerarie romane, iscrizioni monumentali ed elementi architettonici e funerari medievali e di epoca moderna.

  • Denominazione: Museo Provinciale
  • Contenuto: Multidisciplinare

Informazioni pratiche

Orario

  • Dal 01 lug al 30 set
  • Da Martedì a Sabato

    Da 10:00 a 14:00 Da 17:00 a 20:00
  • Da 10:00 a 14:00
  • Dal 01 ott al 30 giu
  • Da Martedì a Sabato

    Da 10:00 a 14:00 Da 16:00 a 19:00
  • Da 10:00 a 14:00
  • Giorni di chiusura: Lunedì

Prezzi

  • Generale: 1€
  • Da Sabato a Domenica

  • Ingresso gratuito

Mappa


COSA C’È QUI VICINO? (nel raggio di 2 km)


X
Spain SévilleMadridBarceloneLa CorogneMalagaCordoueGrenadeValenceCaceresLugoCastellón – Castelló MurcieLleidaCadixPontevedraHuescaBiscayeLa RiojaGuipuzcoa - GipuzkoaCantabrieTolèdeBurgosAlicanteAsturiesAlmeriaTarragoneHuelvaJaénAlava - ArabaÁvilaTeruelZamoraSaragosseCiudad RealLeónSalamanqueGéroneSégovieCuencaOurenseBadajozNavarreValladolidSoriaAlbacetePalenciaGuadalajaraCanarieBaleari
X
Baleares MajorqueIbizaMinorqueFormentera
X
Canarias Grande CanarieLa PalmaTenerifeGomeraLanzaroteFuerteventura