Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Dati di contatto

Plaza de España, 1
50360  Daroca, Saragozza  (Aragona)
darocaturismo@dpz.es
http://www.daroca.es/turismo/
Tel.:+34 976800129

Localizzazione

Comunità Autonoma:
Aragona

Provincia / Isola:
Saragozza

Zaragoza

Prenotazioni


Descrizione

Per la sua estensione e la varietà di stili ed epoche di costruzione, la cinta muraria di Daroca rappresenta un caso eccezionale nell'ambito dell'architettura militare spagnola.

Il primo recinto fortificato della Daroca musulmana risale, verosimilmente, all'XI secolo e si ritiene partisse dall'attuale Castello Mayor, che era l'antica fortezza musulmana, risalendo fino al colle di San Cristóbal, con l'omonimo robusto torrione cristiano (secc. XIII-XIV), per ridiscendere poi fino al Muro dei Tres Guitarros e ricongiungersi con il castello.
La crescita della Daroca cristiana nei secoli successivi determinò l'ampliamento del recinto, fino a raggiungere i quasi 4 chilometri che misura attualmente. La maggior parte dei tratti si conservano in buono stato e presentano una cronologia (secc. XIII-XIX) e tipologie costruttive (blocchi di pietra, muratura, ecc.) molto varie.
Tra le tante strutture di interesse, si segnalano in particolare la Porta Bassa (sec. XV), la Porta Alta (ristrutturata nel XVII secolo) e la Torre di Cariñena.

Periodo artistico:
Romanico

Informazioni pratiche

Orario


Percorso segnalato. Castello temporaneamente chiuso al pubblico perché in fase di restauro.


Prezzi

Ingresso libero

Mappa


Qui vicino