Dati di contatto

Calle Bonaval, s/n.
15703  Santiago de Compostela, La Coruña  (Galizia)
info@museodopobo.com
www.museodopobo.es
Tel.:+34 981583620
Fax:+34 981554840

Localizzazione

Coruña, A

Descrizione

Commistione di stili

Il convento venne fondato nel XIII secolo, tuttavia la struttura attuale risale a secoli successivi.

Il documento più antico nel quale viene citato il convento risale al 1228, tuttavia l’edificio ricevette il nome attuale, convento di Santo Domingo, solo nel XV secolo. La chiesa del convento è una delle più grandi di Santiago. È a pianta basilicale, con tre navate e tre absidi. Lo stile architettonico è di transizione dal romanico al gotico. La maggior parte del convento, invece, è in stile barocco, come si può osservare dalla facciata. È stato dichiarato Monumento Nazionale nel 1912. All’interno della chiesa del convento è sepolta la grande scrittrice romantica della Galizia: Rosalía de Castro. Nel 1977, su richiesta del patronato del Museo do Pobo Galego (Museo del Popolo Galiziano), di recente costruzione, il municipio ha ceduto l’edificio per la creazione dell’omonimo museo.

  • Costruzione: Convento
  • Periodo artistico: Barocco
  • Periodo storico: XVIII secolo, XIV secolo
  • Ambiente circostante: La cattedrale di Santiago de Compostela.

Informazioni pratiche

Orario

  • Da Martedì a Sabato Da 10:30 a 14:00 Da 16:00 a 19:30
  • Domenica Da 11:00 a 14:00
  • Giorni di chiusura: Lunedì

Prezzi

  • Ingresso gratuito

Servizi

Visite guidate

Mappa



COSA C’È QUI VICINO? (nel raggio di 2 km)