Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Dati di contatto

Confluencia de la calle Gascona y calle Foncalada
33002  Oviedo, Asturie  (Asturie)

Localizzazione

Comunità Autonoma:
Asturie

Provincia / Isola:
Asturie

Asturias

  • x

    Patrimonio Mondiale, certificato concesso dall'UNESCO.


Descrizione

Patrimonio dell'Umanità

È l’unico esempio di costruzione a carattere civile con fini di pubblica utilità dell’Alto Medioevo.

Appartiene al complesso monumentale di Oviedo e del Regno delle Asturie, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Costruita durante il regno di Alfonso III Magno (866-910), protegge una sorgente d’acqua potabile che sgorga dalla terra ed è raccolta in una piscina coperta da un edificio di blocchi di pietra, a pianta rettangolare con arco e volta a botte rialzata, sormontato da tetto a doppio spiovente. Sul frontone è scolpita in rilievo la Croce della vittoria con l’alfa e l’omega sull’estremità dei bracci, e l’arco semicircolare è rialzato e composto da grandi conci di pietra. Alcuni blocchi di pietra riportano iscrizioni religiose.  

Periodo artistico:
Preromanico

Ambiente circostante:
La vicinanza con Oviedo consente di visitare agevolmente il complesso storico-culturale della città.

Informazioni pratiche

Orario


Ingresso libero.


Mappa


Qui vicino