Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Dati di contatto

Plaza Alfonso II s/n
33003  Oviedo, Asturie  (Asturie)
http://www.oviedo.es/la-ciudad/catedral
Tel.:+34 985203117
Tel.:+34 985221033

Localizzazione

Comunità Autonoma:
Asturie

Provincia / Isola:
Asturie

Asturias

  • x

    Patrimonio Mondiale, certificato concesso dall'UNESCO.

  • x

    Cammino di Santiago, Primo Itinerario Culturale Europeo e Patrimonio Mondiale. Visualizza


Descrizione

Simbolo del gotico spagnolo.

La cattedrale di Oviedo, chiara espressione dello stile gotico, consente al turista di rintracciare diverse e chiare manifestazioni del barocco e del rinascimento.

Sorge su una basilica costruita da Fruela I in onore di San Salvador. I lavori di edificazione ebbero inizio nel XIII secolo e si conclusero nella seconda metà del XVI. La facciata è opera di Juan de Badajoz e di Pedro de Buyeres. La torre (sec. XV) cattura l’attenzione per la snella guglia traforata. La chiesa è formata da tre navate con cappelle laterali, transetto e deambulatorio rinascimentale. Diversi motivi vegetali decorano i capitelli delle alte colonne che sostengono il soffitto della cattedrale. La pala d’altare maggiore, ricca di piccoli baldacchini traforati, illustra la vita di Cristo con pitture in stile gotico e d’influsso fiammingo. Nella cappella del re Casto si trova il Panteon Reale in stile barocco, dove sono sepolti i sovrani d’Asburgo. L’affresco della volta della sagrestia, anch’essa barocca, è opera del pittore Martínez de Bustamante. Nel chiostro è stato allestito il Museo Diocesano che raccoglie importanti reperti archeologici. La Camera Santa, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, è integrata nella Cattedrale e custodisce il Tesoro della Cattedrale, con particolare interesse della Croce degli Angeli, la Croce della Vittoria , la Scatola di Agata e l’Arca Santa.

Costruzione:
Cattedrale

Periodo artistico:
Gotico

Periodo storico:
XVI secolo

Informazioni pratiche

Orario

Dal 01 ott al 28 feb
Da Lunedì a Venerdì
Da 10:00 a 14:00
Da 16:00 a 18:00


Sabato
Da 10:00 a 14:00
Da 16:00 a 18:00



Dal 01 mar al 15 mag
Da Lunedì a Venerdì
Da 10:00 a 14:00
Da 16:00 a 19:00


Sabato
Da 10:00 a 14:00
Da 16:00 a 18:00



Dal 15 mag al 14 set
Da Lunedì a Venerdì
Da 10:00 a 14:00
Da 16:00 a 20:00


Sabato
Da 10:00 a 14:00
Da 16:00 a 18:00



Dal 15 set al 31 ott
Da Lunedì a Venerdì
Da 10:00 a 14:00
Da 16:00 a 19:00


Sabato
Da 10:00 a 14:00
Da 16:00 a 18:00



Prezzi

Ingresso gratuito

Servizi

Visite guidate Esposizioni temporanee

Mappa


Qui vicino