Localizzazione

Barcelona


Descrizione

Nel corso del XX secolo quel monte arido, accidentato e boscoso alle porte di Barcellona è stato trasformato in un enorme complesso di 250 ettari composto da padiglioni fieristici, alcuni molto singolari come quello di Mies Van der Rohe, palazzi come quello Nazionale, edifici come quello della Fondazione Miró nonché strutture e costruzioni dell’Anello Olimpico lasciate in eredità dalle Olimpiadi del 1992. Il tutto accompagnato da una costellazione di giardini, ognuno con uno stile particolare e una fisionomia propria, come i Giardini Laribal, la Fontana del Gat, la Rosaleda e i Giardini Amargós. In questi giardini prestarono la loro opera architetti, paesaggisti e giardinieri molto conosciuti, quali J.C.N. Forestier, Nicolás María Rubió i Tudurí e, più recentemente, Ricardo Bofill e Santiago Calatrava.

Informazioni pratiche

Prezzi

  • Ingresso gratuito

Mappa



X
Spain SévilleMadridBarceloneMalagaLa CorogneCordoueValenceGrenadeCaceresCastellón – Castelló LugoMurcieLleidaCadixPontevedraHuescaBiscayeLa RiojaGuipuzcoa - GipuzkoaCantabrieTolèdeBurgosAsturiesAlicanteJaénAlmeriaTarragoneHuelvaÁvilaAlava - ArabaLeónSaragosseTeruelSalamanqueZamoraCiudad RealSégovieGéroneCuencaOurenseBadajozNavarreValladolidSoriaAlbacetePalenciaGuadalajaraCanarieBaleari
X
Baleares MajorqueIbizaMinorqueFormentera
X
Canarias Grande CanarieLa PalmaTenerifeGomeraLanzaroteFuerteventura