Parco Nazionale di Aigüestortes ed Estany de Sant Maurici. Paesaggio invernale

Se hai scelto la stagione invernale per visitare la Spagna, vogliamo darti qualche suggerimento. Tanta gente in questo periodo può godere del riposo offerto dalle vacanze natalizie, per questo potrebbe essere l'occasione giusta per conoscere la Spagna e le sue abitudini legate a queste festività. Lo sai che qui si mangiano 12 acini d'uva per salutare l'anno che finisce e accogliere quello nuovo? E che la notte del 5 gennaio i Re Magi portano regali ai bambini? Sicuramente non può mancare un po' di shopping natalizio, per cui ti consigliamo di fare un giro nelle zone commerciali delle varie città.

L'inverno è anche la stagione degli sport sulla neve… ma con il sole! La Spagna possiede infatti comprensori famosi come quelli di Baqueira Beret, Formigal (sui Pirenei) o Sierra Nevada, che è il più meridionale d'Europa e si trova a poco più di un'ora di macchina dal mare.

A proposito di mare… D'inverno ci sono zone della costa che godono di un clima molto gradevole, come la Costa del Sol e le Isole Canarie. Perché non ne approfitti per fare un bagno?

Ci sono tante altre alternative generalmente attraenti in questo periodo dell'anno, non ultima la possibilità di trascorrere qualche notte in una casa rurale riscaldata dal calore del camino in una zona dell'entroterra o di regalarsi qualche giorno di relax in un centro termale.

E per chiudere la stagione invernale, perché non partecipare alle feste di Carnevale di Santa Cruz de Tenerife o di Cadice?

Per ulteriori informazioni su ognuna di queste proposte devi solo cliccare sull'immagine o il testo che più ti interessa.


Mostrando da 1 a 12 da 19 risultati